Schede madre

L’autore del Sasser trova lavoro

Sven Jaschan, il diciottenne accusato di essere il creatore del worm Sasser (che
ha infettato milioni di computer in tutto il mondo), è stato assunto dalla
società Securepoint con base a Lueneburg, nel nord della Germania. Il suo
compito sarà creare firewall in grado di prevenire eventuali attacchi di
worm e virus contro i computer. Il direttore di Securepoint, Lutz Hausmann afferma
che il ragazzo ha diritto a una "possibilità" per riscattarsi
prima che sia troppo tardi.