CPU

Le nuove CPU AMD FX arrivano il 23 ottobre con Vishera

AMD ha stabilito una data ufficiale per la presentazione dei prossimi chip della famiglia FX. Si tratta dei nuovi prodotti "Vishera" di cui si parla ormai da alcuni mesi, e che arriveranno il 23 ottobre. Non è chiaro tuttavia se i prodotti arriveranno immediatamente nei negozi o passera ancora un po' di tempo.

In ogni caso la data conferma le indiscrezioni precedenti, secondo le quali i nuovi chip FX sarebbero arrivati durante l'ultimo trimestre del 2012. Ci si attende che i primi modelli a giungere sul mercato saranno quattro: FX-8350, FX-8320, FX-6300 ed FX-4300.

AMD FX per i più esigenti

Vale la pena ricordare che Vishera indica CPU AMD dotate di core x86 con architettura Piledriver a 32 nm, e che quest'ultima è l'evoluzione di quella Bulldozer. I nuovi chip avranno fino a 8 MB di cache L3, e la funzione Turbo Core in versione 3.0. Secondo AMD le prestazioni saranno migliori fino al 15%, rispetto gli attuali processori Bulldozer.

I processori saranno tutti compatibili con il socket AM3+ delle attuali CPU Bulldozer, quindi chi ne vorrà uno non sarà tenuto a cambiare altri componenti del sistema se ha già una scheda madre compatibile. La famiglia FX-4300 (quad-core) dovrebbe comporsi di almeno 3 CPU, diversi per frequenza e TDP. Lo stesso vale per le CPU a otto core FX-83xx, le cui frequenza andranno da 3,3 a 4 Ghz, con TDP da 95 a 125 watt.

Non ci sono prezzi ufficiali. Ma la settimana scorsa un negozio ha aperto le prenotazioni: si va da 131 dollari per l'AMD FX-4300 ai 253 dell'AMD FX-8350. Prezzi che a prima vista ci sono sembrati troppo alti per essere credibili, anche perché già ai tempi delle CPU FX di prima generazione i prezzi proposti in prenotazione si rivelarono maggiori di quelli effettivi.