CPU

Le prestazioni del Pentium si affidano all’Hyper-Thread

Pagina 1: Le prestazioni del Pentium si affidano all’Hyper-Thread

Introduzione

Intel ha pian piano iniziato a deviare da quel mito da essa
stessa creato delle prestazioni che dipendono dalla sola velocità di
clock: il nuovo Pentium 4 di Intel a 3.06 GHz offre l’Hyper-Threading, una tecnologia
che, stando ad Intel, garantisce un miglioramento delle prestazioni del 24%
a prescindere dalla velocità del clock. Questo lancio segue il debutto
di un P4 che presentava una pipeline eccessivamente lunga, di 20 stage, che
spingeva il clock speed a discapito delle prestazioni del processore.

E’ probabile che Intel continui ad investire il suo miliardario
budget di marketing per perpetuare il mito della velocità di clock nell’immaginario
dell’utente medio. Ma con il debutto della tecnologia HT sulla sua serie di
desktop CPU, gli incrementi delle prestazioni nei nuovi processori Pentium non
saranno più misurati solo in Megahertz: questo è ciò che
Intel ha dichiarato.

Benvenuti nell’Hyper-Threading

Detto semplicemente, l’HT permette ad un processore di servire
come due processori fisici, dal momento che l’OS e gli altri programmi "credono"
che in ogni momento ci siano veramente due processori fisici contemporaneamente
al lavoro. I benefici sono doppi: durante il multitasking, HT vi permetterà
di usare qualsiasi combinazione di applicazioni desktop HT, le eseguirà
contemporaneamente e comporterà un livello di benefici diverso a seconda
delle applicazioni, misurato da appositi benchmark.

Ad esempio, fate una slide show con della musica. Mentre codificate
la musica, allo stesso tempo manipolate le immagini: il processo di codifica
in background finirà più velocemente, mentre in foreground avrete
una veloce risposta delle immagini: in passato capitava di dover attendere,
e di non avere un ambiente reattivo. Ed in certi casi l’applicazione in foreground
poteva bloccarsi.

Nelle applicazioni office, il virus scanning e l’encryption
di un certo livello drenano una gran parte della capacità di calcolo.
Se eseguite operazioni basilari in primo piano e avete un semplice virus scan
che lavora in background, aprire un consistente file PowerPoint può richiedere
molto tempo. Ma invece di aspettare diversi minuti senza l’HT, aprire la presentazione
PowerPoint potrebbe essere una questione di pochi secondi.