Tom's Hardware Italia
CPU

Le prime CPU Intel a 10 nanometri quest’anno (o forse no)

Intel consegnerà le prime CPU a 10 nanometri quest'anno, ma i volumi saranno bassi. Non è chiaro quando vedremo i primi prodotti con i nuovi chip sul mercato.

Al CES 2017 di gennaio Brian Krzanich, amministratore delegato di Intel, salì sul palco mostrando un prototipo di sistema 2 in 1 con processore a 10 nanometri Cannon Lake. All'epoca promise che le CPU sarebbero arrivate sul mercato entro l'anno, ma siamo ormai all'inizio di novembre e di annunci nemmeno l'ombra.

Intel riuscirà a quindi ad andare oltre il processo produttivo a 14 nanometri, migliorato ulteriormente di recente con le CPU Coffee Lake? A margine dell'ultima trimestrale, Krzanich ha dichiarato che sì, Intel inizierà a consegnare le prime CPU a 10 nanometri entro l'anno, ma i volumi saranno bassi e l'effettiva disponibilità nelle mani dei consumatori (aspettiamoci anzitutto soluzioni mobile) è prevista solo nella seconda metà del 2018, quando i volumi prodotti saranno maggiori.

wafer intel 10nm

Questo il passaggio, in inglese, pronunciato da Krzanich. "We're on track to ship our first low-volume 10-nanometer part by the end of the year. That will be followed by the initial ramp in the first half of 2018, with both high volume and system availability in the second half of 2018.”

La frase del CEO di Intel è stata da tutti ribattuta come una conferma del debutto dei chip entro l'anno. Per quanto ci riguarda non è del tutto chiara, perché parla di disponibilità nei sistemi solo nella seconda parte del prossimo anno. Non è chiaro perciò se nei negozi vedremo i primi 2 in 1 / notebook ultrasottili con Cannon Lake già durante queste vacanze natalizie. Il timore è che arrivino gli annunci, ma poi l'effettiva disponibilità dei prodotti si farà attendere.

Intel mostra un wafer di chip Cannon Lake a 10 nanometri

In attesa di seguire gli sviluppi (vedremo mai Cannon Lake in salsa desktop?), è bene ricordare che – come illustrato ad agosto – la famiglia "Core di ottava generazione" farà da cappello a tre progetti: Kaby Lake Refresh (14nm+), Coffee Lake (14nm++) e Cannon Lake (10nm). Dopo Cannon Lake sarà la volta di una seconda generazione a 10 nanometri (10nm+), come in codice Ice Lake, e probabilmente di una terza chiamata Tiger Lake.

Intel punta sui 10 nanometri: la Legge di Moore non è morta

Successivamente si punterà sui 7 nanometri, già in fase di test. E potrebbe essere proprio questo processo a decretare il passaggio a una nuova architettura di base, rispetto alla Core introdotta nel 2006 e migliorata fino a oggi.


Tom's Consiglia

Vuoi una CPU Coffee Lake per il tuo nuovo computer gaming? Non serve spendere una fortuna per avere ottime prestazioni. Il Core i5-8400 si è dimostrato più che valido con i suoi 6 core.