Schede Grafiche

Le Radeon RX Vega custom di XFX, PowerColor e Gigabyte

Fioccano gli annunci di schede video Radeon RX Vega 56 e RX Vega 64 con progetti personalizzati dai partner di AMD. Per quanto riguarda l'effettiva disponibilità e i prezzi – salvo Asus – ancora non abbiamo informazioni, ma ci aspettiamo una diffusione di queste soluzioni nel corso del mese di dicembre ormai alle porte.

Partiamo con XFX, che ha presentato le versioni Double Edition delle due schede AMD Vega. Diversamente dal solito, XFX ha scelto di non overcloccarle di fabbrica, concentrandosi sul sistema di raffreddamento a due ventole che dovrebbe garantire un maggiore potenziale di overclock rispetto al dissipatore ad aria delle schede di riferimento.

xfx custom vega front 1

Radeon RX Vega 56 Double Edition (RX-VEGALDFF6) e Radeon RX Vega 64 (RX-VEGATDFF6) Double Edition adottano un design che prevede un circuito stampato decisamente più corto di quello delle versioni reference, solo 153 millimetri. L'azienda ha optato per un VRM con 6+1 fasi, numericamente identiche ai modelli standard, ma non possiamo escludere che in questo caso XFX abbia usato fasi di migliore qualità.

xfx custom vega front
Clicca per ingrandire

Possiamo vedere inoltre due connettori ausiliari PCI Express a 8 pin nell'angolo superiore destro del PCB, posizione che coincide con il centro della scheda. Il dissipatore è formato da due grandi heatsink in alluminio, una piastra in rame che copre il package con GPU e memoria HBM2, oltre che i VRM e diverse heatpipe che si occupano di allontanare il calore dai suddetti componenti. Completano il tutto le due ventole e il backplate che copre la parte posteriore.

xfx custom vega back
Clicca per ingrandire
xfx custom vega bracket

Il radiatore posto da XFX sulla scheda ha una superficie il 75% maggiore rispetto a quello di riferimento secondo l'azienda, ma al tempo stesso il design aperto permetterà a parte dell'aria calda prodotta dalla scheda di ricircolare nel case.

powercolor rx vega devil 02

Anche TUL Corporation, casa madre di diversi marchi, ha presentato le sue proposte personalizzate, la PowerColor Red Devil RX Vega 64 e la PowerColor Red Devil RX Vega 56. In questo caso il PCB sembra più lungo delle proposte XFX, con un grande radiatore a occupare diverso spazio e tre ventole da 90 mm pronte a dissipatore i bollenti spiriti dei componenti principali.

powercolor rx vega devil 03

XFX parla di MOS DirectFET più efficienti e in grado di sopportare maggiori temperature, dodici fasi, un radiatore con quattro heatpipe da 6 mm e due da 8 mm e un sistema di raffreddamento che in modalità Silent non mette in azione le ventole fino a 60 °C. Il BIOS però ha tre modalità, con la modalità Standard che garantisce impostazioni di compromesso e la OC Mode per spremere la scheda al massimo.

powercolor rx vega devil 01

Nella parte retrostante non manca un backplate e sul fronte dell'alimentazione abbiamo due connettori PCI Express a 8 pin. La scheda non si fa mancare due HDMI e due DisplayPort.

Overclock3d.net ha realizzato una video anteprima della RX Vega 64 Devil di PowerColor

Per quanto riguarda le frequenze di fabbrica PowerColor non ha offerto tutti i dettagli che ci sarebbe piaciuto avere e comunicarvi, ma nel sito si parla per la RX Vega 64 di una GPU a 1417 MHz capace di accelerare fino a 1607 MHz e memoria a 945 MHz. La versione RX Vega 56 invece raggiunge i 1526 MHz, mentre la memoria è a 800 MHz.

gigabyte rx vega gaming oc 01

Infine, per quanto riguarda Gigabyte, troviamo sul sito troviamo la Radeon RX Vega 64 Gaming OC 8G. La scheda ha un dissipatore WindForce 2X con due ventole da 10 mm e un radiatore in cui convergono heatpipe da 8 mm. Le ventole, durante le fasi di idle, rimangono disattivate mentre sotto carico girano una in senso orario e una in senso antiorario. Il backplate ha una piastra in rame centrale e una heatpipe piatta, cosa che facilia l'allontanamento del calore dal PCB.

gigabyte rx vega gaming oc 02
gigabyte rx vega gaming oc 03

La scheda ha 13 fasi VRM e due connettori ausiliari PCIe a 8 pin. Nella parte posteriore troviamo tre HDMI 2.0b e tre DisplayPort 1.4. Per quanto riguarda le frequenze, la GPU gode di un leggero OC di fabbrica a 1276 / 1560 MHz, mentre la memoria rimane a 945 MHz.

Ricordiamo che fino a fine dicembre è valida una promozione sulle schede RX Vega: chi acquisterà una scheda Radeon RX Vega dai negozi selezionati (Next ed Eprice in Italia) potrà ricevere in regalo due giochi, Prey e Wolfenstein II: The New Colossus.


Tom's Consiglia

Ecco la RX Vega 56 meno costosa disponibile su Eprice.