Computer Portatili

Lenovo fa il bis con Yoga e Miix, i tablet evoluti

Oltre ai notebook per gli appassionati di giochi, Lenovo sbarca al CES 2014 con un rinnovo sostanzioso della gamma tablet, che coinvolge i nuovi Yoga 2 da 11 e 13 pollici, e i Miix 2 da 10 e 11 pollici.

Per quanto riguarda gli Yoga 2, il produttore cinese è intervenuto sulla gamma preesistente lasciando invariata l'estetica ma introducendo configurazioni di fascia più bassa che hanno permesso di contenere i prezzi. Il nuovo Yoga 2 da 11 pollici offre infatti un processore Pentium quad-core, 4 GB di memoria RAM e un disco fisso tradizionale da 500 GB affiancato da un SSD da 16 GB, per un prezzo di 529 dollari. Lo Yoga 2 da 13 pollici è invece più lussuoso, con CPU Core i3 o Core i5, display Full HD, tastiera retroilluminata e prezzo di mille dollari circa.

Lenovo Yoga 2

Nella gamma Miix 2 invece fanno capolino due prodotti che di affiancano al modello da 8 pollici già in commercio. Il Miix 2 da 10 pollici arriva in configurazione con processore Atom Bay Trail, 2 GB di memoria e SSD da 128 GB al prezzo di 500 dollari circa.

La versione da 11 pollici prevede una CPU Intel Core i5 Haswell, 4 GB di memoria RAM e unità di archiviazione SSD fino a 256 GB, con prezzi a partire da 700 dollari. L'aspetto interessante è che in entrambi i casi il display ha una risoluzione Full HD e tecnologia IPS.

Lenovo Miix 2

La tastiera dock con aggancio magnetico è in bundle con il tablet, non è retroilluminata ma consente comunque di usare i prodotti alla stregua di un notebook.