Tom's Hardware Italia
Computer Portatili

Usabilità, tastiera e touchpad

Pagina 2: Usabilità, tastiera e touchpad
Il ThinkPad X1 Carbon di sesta generazione ha le stesse dimensioni del predecessore (32,2 x 21,5 x 1,52 cm, a fronte di un peso di 1,13 Kg) e lo stesso coperchio con rivestimento soft-touch che facilita l'impugnatura durante gli spostamenti. L'unica modifica che consente di distinguere i modelli di quinta e di sesta generazione riguarda […]

Il ThinkPad X1 Carbon di sesta generazione ha le stesse dimensioni del predecessore (32,2 x 21,5 x 1,52 cm, a fronte di un peso di 1,13 Kg) e lo stesso coperchio con rivestimento soft-touch che facilita l'impugnatura durante gli spostamenti. L'unica modifica che consente di distinguere i modelli di quinta e di sesta generazione riguarda il logo X1 rosso e grigio nell'angolo in basso a sinistra del coperchio. Da notare che oltre alla versione classica oggetto di questo test ne esiste anche una in colore argento scuro, senza la texture soft-touch.

Lenovo ThinkPad X1 Carbon 2018  8

L'X1 Carbon è così leggero da poter essere paragonato anche con concorrenti con schermo da 13 pollici, anche se ha in dotazione un display da 14 pollici. Per esempio, pesa 72 grammi in meno rispetto al Dell XPS 13 9370 e 181 grammi  in meno del Dell Latitude 7390.

Leggi anche: Dell XPS 13 2018, con la dieta migliora le prestazioni

Lo spessore di 1,52 cm dell'X1 Carbon lo rende leggermente più spesso dell'XPS 13 (7,8-11,6 mm), ma Dell offre solo connessioni Thunderbolt 3, mentre Lenovo ha trovato spazio anche per due porte USB Type-A, un connettore HDMI full-size, due porte Thunderbolt 3 e uno slot per schede microSD, oltre al connettore per le cuffie. Per un prodotto così sottile non è una dotazione scontata. La batteria si ricarica tramite una delle porte Thunderbolt 3, utilizzando l'adattatore USB Type-C incluso.

L'elenco delle connessioni comprende poi l'aggancio laterale a cui si collegano le nuove docking station che hanno esordito quest'anno.

Lenovo ThinkPad X1 Carbon 2018  6

Una delle punte di diamante di questo prodotto è come sempre la tastiera, che da sempre è il punto di riferimento per il settore professionale. I tasti a isola hanno una corsa di 1,8 millimetri (il range ideale è compreso fra 1,5 e 2 mm) che su un ultrasottile è una vera rarità. Il feedback tattile è eccellente, il poggiapolsi vellutato è comodo e nel test di digitazione abbiamo messo a segno 109 parole al minuto con un tasso di errore del 3,5%: uno dei punteggi più alti che abbiamo ottenuto,  al di sopra della nostra media tipica compresa fra 95 e 105 parole al minuto.

Come tutti i ThinkPad, anche l'X1 Carbon offre il doppio sistema di puntamento: il TrackPoint rosso incastonato fra i tasti G e H, che consente movimenti di precisione superiore a qualsiasi touchpad, e il touchpad senza pulsanti che ha un'area sensibile di 9,9 x 5,58 cm molto reattivo e piacevole da usare. Nei test ha risposto in modo fluido e immediato anche alle gesture multitouch come il pinch-to-zoom e lo scorrimento veloce a tre dita.

Fra gli aspetti di maggior pregio del ThinkPad X1 Carbon c'è la qualità costruttiva, data dal rivestimento esterno in fibra di carbonio e magnesio. Lenovo dichiara la conformità a una dozzina dei test previsti per la certificazione allo standard MIL-STD-810G, compresi quelli per la resistenza a temperature estreme, urti e vibrazioni.

Lenovo ThinkPad X1 Carbon 2018  2

Sul fronte della sicurezza troviamo inoltre la crittografia DTPM, la tecnologia Intel vPro opzionale e (di serie) un lettore di impronte digitali Match-in-Sensor, che esegue tutte le sue operazioni di archiviazione e analisi sullo stesso chip per prevenire attacchi hacker. Quest'ultima è una novità, perché i precedenti ThinkPad inviavano i dati ad altri componenti dove potevano essere oggetto di attacchi.

La telecamera a infrarossi per il riconoscimento facciale Windows Hello è opzionale, così come i microfoni di ottima qualità che permettono di interpellare l'assistente vocale dall'altra parte della stanza senza problemi: la portata massima è di 13 metri.

Non si è dimostrata del tutto soddisfacente la webcam 720p, che cattura immagini luminose ma di qualità discutibile. Quando ho scattato un selfie sono stati riprodotti correttamente il blu e il grigio della mia maglietta, ma i lineamenti del mio viso erano un po' sfocati. In compenso se non avete scelto la telecamera IR opzionale potete far scorrere il ThinkShutter sull'obiettivo per una maggior protezione del sistema e collegare una webcam di terze parti di migliore qualità, come per esempio la Microsoft LifeCam HD-3000 che in questo momento è in sconto del 31% su Amazon.

Lenovo ThinkPad X1 Carbon 2018  4

Riguardo al ThinkShutter, ricordiamo che l'oscuramento dell'otturatore non copre solo il sensore di immagine, ma lo disabilita anche via software. La conseguenza è che una volta abbassato, se aprite l'app della fotocamera non vedrete un'immagine nera, ma vi verrà segnalata come disabilitata.

Chiudiamo con l'audio: è abbastanza forte da riempire la mia sala da pranzo, ma la resa degli strumenti musicali è piuttosto distorta. Provate a migliorare la situazione usando il software audio Dolby, che per impostazione predefinita si regola automaticamente in base all'app utilizzata, ma consente di selezionare manualmente un profilo audio per voce, musica, giochi o altri scenari.