Computer Portatili

Lenovo Yoga C940, un nuovo convertibile con Intel Ice Lake

Lenovo ha presentato all’IFA diversi nuovi convertibili della gamma Yoga, progettati in collaborazione con Intel all’interno del programma chiamato Project Athena e pertanto dotati di processori Intel Core e Windows 10.

Il nuovo Yoga C940 da 14 pollici (IPS Full HD con Dolby Vision o 4K DisplayHDR 400) – disponibile a partire da 1999 euro da novembre – è basato su processori Intel Core di decima generazione Core i5/i7 (Ice Lake) con grafica Iris Plus UHD 950 o UHD 960.

La configurazione prevede 8, 12 o 16 GB di memoria LPDDR4X, mentre l’archiviazione è caratterizzata da un SSD PCIe (da 256 GB a 1 TB) oppure da un Teton Glacier (Intel Optane Memory H10) con 32 GB di Intel Optane Memory e 512 GB / 1 TB di memoria NAND.

Sul fronte audio abbiamo una soundbar rotante con sistema di altoparlanti Dolby Atmos. Yoga C940 ha uno chassis interamente in metallo e funzionalità intelligenti integrate quali l’otturatore Privacy TrueBlock, l’autenticazione biometrica Windows Hello e la penna con funzionalità di ricarica nell’alloggiamento e Windows Ink. La durata della batteria indicata da Lenovo è di un massimo di 17,5 ore con lo schermo in Full HD e fino a 10,5 ore con il display UHD.

Il dispositivo supporta il Wi-Fi 6, ha due USB 3.1 Gen2 Type C (con supporto Thunderbolt) e una USB 3.1 Gen2 Type A. Presente anche il jack audio. Il peso del convertibile è di 1,35 kg per dimensioni di 320,6 x 215,2 x 14,1 mm.

Il Lenovo Yoga S740 da 14 pollici non è un corvertibile ma un notebook tradizionale e dovrebbe montare CPU Intel Core di decima generazione Comet Lake, dato che si parla di grafica integrata HD 620 affiancata opzionalmente da una GeForce MX250 con 2 GB di memoria. Troviamo anche 8 / 16 GB di memoria LPDDR4X e un SSD PCIe da 256 GB a 1 TB. Il sistema audio prevede speaker Dolby Atmos.

La batteria garantisce fino a 15 ore di autonoma se il dispositivo ha lo schermo Full HD (IPS Dolby Vision) oppure 10 ore per nella configurazione UHD (VESA400 HDR IPS). La dotazione di porte prevede una USB TypeC, due USB 3.1 e jack audio.

Yoga S740 consente il login tramite riconoscimento facciale grazie alla webcam IR e al sensore time-of-flight (TOF). Trasportabile facilmente con un peso di soli 1,4 kg e 18,1 mm di spessore massimo, Yoga S740 ha un’autonomia fino a 14 ore con RapidCharge (opzionale per la versione Full HD). Lenovo Yoga S740 sarà disponibile a partire da 1099 euro da novembre.

Il convertibile Yoga C740, atteso lo stesso mese a 999 euro, sarà disponibile nella sola versione con schermo IPS Full HD da 14 pollici (Dolby Vision 3, Touchscreen, 300 nits, 72% NTSC), processore Core i5/i7 di decima generazione, 8 / 16 GB di memoria DDR4 e varie configurazioni di storage. L’autonomia massima prevista è di 13,7 ore. Ha due USB Type C, una USB Type A (3.1 Gen1), un jack audio e Wi-Fi 6.

Chiude il cerchio lo Yoga C640 da 13 pollici Full HD (IPS touch con 300/400 nits) che arriverà a 899 euro. Potrà montare CPU Core i3, i5 o i7 di decima generazione Comet Lake e avrà 8 / 16 GB di memoria DDR4, da 128 a 512 GB di storage, speaker stereo, Wi-Fi 6 e autonomia fino a 20 ore.