Periferiche di Rete

L’Europa domina nel wireless

Il Wi-Fi si sta diffondendo a macchia d'olio in tutto il mondo: l'ultimo rapporto iPass conferma l'incremento del numero di hotspot, soprattutto in Europa, America Latina e Asia-Pacifico.

All'inizio del 2008, non caso, il numero di connessioni wireless business sono cresciute dell'89% rispetto allo scorso anno, superando persino il mercato del Nord America. La classifica dei primi dieci paesi al mondo del segmento annovera sette stati del Vecchio Continente (Gran Bretagna, Germania, Francia, Svizzera, Olanda, Belgio e Spagna).

Mediamente le sessioni vengono consumate negli aeroporti (40%), alberghi (34%) e caffetterie (26%). I fatturati maggiori però vengono generati da queste ultime, insieme a ristoranti, mezzi di trasporto, librerie e biblioteche.

Le città che hanno registrato un maggior numero di sessioni sono: Londra, Singapore, Tokyo, Monaco, Chicago, Seattle, New York, Houston, Bonn e San Francisco.