Schede madre

Lexmark, bene il semestre, cauta per il futur

Fatturato e profitti in crescita per Lexmark.
La società ha infatti registrato un incremento del 14% negli utili, passati
da 89,1 a 101,7 milioni di dollari, e del 6% nel fatturato, a sua volta cresciuto
da 1,05 a 1,12 miliardi di dollari.
La semestrale si chiude con utili in aumento da 160,6 a 196,3 milioni e un fatturato
passato da 2,1 a 2,22 miliardi.
I consumabili per stampanti ink jet e laser hanno rappresentato, con 630 milioni
di dollari, il 56% del fatturato complessivo di Lexmark, mentre la vendita di
macchine ha registrato un più modesto incremento del 2% a 400 milioni
di dollari.