Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Accessori PC e Gaming

Lexmark fa la guerra alle cartucce non ufficiali

Lexmark ha deciso di denunciare i fornitori di cartucce di inchiostro non ufficiali. Sulla falsariga di HP ha depositato una denuncia per violazioni di brevetto presso l’International Trade Commission e un comune tribunale statunitense.

Lexmark, guerra alla cartuccia

L’obiettivo è quello di bloccare la distribuzione delle cartucce realizzate da 24 aziende diverse. La questione in ogni caso è complessa perché se da una parte sussiste un problema licenziatario e di brevetti dall’altra vi sono evidenti rischi per la concorrenza.

Difficile prevedere l’esito della vicenda, certo è che un’eventuale vittoria di Lexmark rischierebbe di far salire alle stelle i prezzi delle cartucce ufficiali – per altro già piuttosto alti se si considerano i prodotti terzi e le soluzioni ricaricabili.