CPU

L’Intel Core i9-10980HK appare su Geekbench: fino a 5,3 GHz in boost

La CPU Intel Core i9-10980HK è stata individuata nel database di Geekbench 4 dal noto @TUM_APISAK. Si tratta di un processore mobile di fascia alta, nonché il successore del Core i9-9980HK, ed è basato sulla microarchitettura Comet Lake. È realizzato con un processo produttivo a 14nm e dovrebbe conservare la maggior parte delle caratteristiche del suo predecessore Coffee Lake, ma possedere frequenze superiori.

Stando a Geekbench 4, l’i9-10980HK include 8 core/16 thread e 16 MB di cache L3, esattamente come l’i9-9980HK. La CPU in questione ha una frequenza base di 3,1GHz, circa il 29,2% superiore a quella dell’i9-9980HK. Il clock in Turbo Boost sale a 5,27GHz, quindi è 270MHz (il 5,4%) più veloce di quello dell’i9-9980HK.

CPU Core / Thread Base / Boost Clock (GHz) L3 Cache (MB) TDP (W)
Intel Core i9-10980HK 8 / 16 3.10 / 5.27 16 45
Intel Core i9-9980HK 8 / 16 2.40 / 5.00 16 45
AMD Ryzen 9 4900HS 8 / 16 3.00 / 4.40 8 35
AMD Ryzen 9 4900H 8 / 16 3.00 / 4.40 8 45
AMD Ryzen 7 4800H 8 / 16 2.90 / 4.20 8 45

L’i9-10980HK ha un TDP di 45W, per cui condivide con l’i9-9980HK il consumo energetico. Avendo però frequenze maggiori possiamo affermare che il nuovo chip sia più efficiente del suo predecessore.

La nuova CPU per notebook di Intel competerà le APU AMD Ryzen 7 4800H e Ryzen 9 4900H che possiedono anch’esse un TDP di 45W. L’i9-10980HK, come anche il Ryzen 7 4800H e il Ryzen 9 4900H, non è ancora disponibile quindi è presto per giungere a conclusioni in merito alle sue prestazioni.

Come potete vedere, l’i9-10980HK ha ottenuto 6321 e 32038 punti nei test single-core e multi-core di Geekbench 4, rispettivamente. Il Ryzen 7 4800H invece ha raggiunto i 5228 punti in single-core e 31614 punti in multi-core. Pare dunque che l’i9-10980HK vanti prestazioni superiori del 20,9% in single thread, mentre in multi-thread solo dell’1,3%.

Detto questo, AMD ha ancora un asso nella manica: il Ryzen 9 4900H. Purtroppo, né Ryzen 9 4900H né Ryzen 9 4900HS (un’esclusiva Asus, secondo AnandTech) sono apparsi nel database di Geekbench, quindi un confronto diretto non è ancora possibile.

Cercate una CPU potente e dal prezzo contenuto? AMD Ryzen 7 2700X è la risposta.