Software

Linux, con il kernel 5.7 arriva il supporto alle Nvidia GTX serie 16xx

Insieme al kernel 5.7 di Linux arriverà il supporto alle schede video Nvidia serie 16xx. In particolare l’update riguarderà le schede video delle serie GTX 1650 e GTX 1660. Con il kernel 5.6 infatti era stato aggiunto il supporto esclusivamente alle RTX della serie 20, lasciando fuori le due nuove GTX. Presto il driver open source Nouveau colmerà tale lacuna.

Se dal punto di vista hardware la serie 16 si basa su architettura Turing, la stessa della serie 20, dove l’unica differenza è la mancanza degli rt core dedicati, sul versante del software si sono rese necessarie numerose piccole modifiche al microcodice della scheda e al kernel di Nouveau per estendere il supporto alle GTX.

Il supporto ad Nvidia Turing TU116 e TU117 è quindi nell’elenco degli aggiornamenti di Nouveau, che arriveranno insieme al kernel 5.7 di Linux. Tuttavia gli sviluppatori non hanno ancora avuto accesso al firmware closed-source, il cui codice è necessario per ottimizzare il funzionamento delle GPU sul sistema operativo. Per questo motivo infatti ancora non c’è stato il re-clock delle schede, che quindi girano a frequenze decisamente basse, a cui corrispondono prestazioni altrettanto scarse.

Non rimane quindi che attendere ulteriori informazioni dal team di sviluppo e vedere in che modo sarà ultimato il supporto direttamente con il kernel 5.7.