Tom's Hardware Italia
Accessori PC e Gaming

Logitech compra Saitek perché ama i simulatori di volo

La svizzera Logitech acquista Saitek, produttore di periferiche per il gaming, in particolare i simulatori di volo e spazio.

Logitech ha acquisito Saitek, marchio (dal 2007 a oggi nelle mani di MadCatz) che i videogiocatori conoscono per le numerose periferiche gaming, tra cui i controller per i simulatori di volo e non solo. Le periferiche Saitek mirano a un pubblico che ama titoli come Elite Dangerous, Eve Valkyrie, Star Citizen, Microsoft Flight Simulator e Farm Simulator.

saitek x 56 rhino

"I loro prodotti sono ottimi. In Logitech ne sappiamo qualcosa di prodotti gaming di alto livello e le soluzioni di Saitek offrono esperienze eccezionali", ha spiegato l'azienda svizzera.

"Inoltre i giochi simulativi sono appassionanti e lo diventeranno sempre di più. Che stiate guidando, volando o esplorando lo spazio, ci sono nuovi titoli disponibili e altri sono in arrivo. Alcuni di questi sono persino compatibili con la realtà virtuale e crediamo che i controller dedicati stimoleranno e miglioreranno l'esperienza immersiva complessiva".

Logitech vuole quindi mettere le mani sulla sempre più grande comunità che si diletta con i simulatori, andando a coprire con i propri prodotti nuovi generi rispetto a quello, pur vasto e amato, delle corse automobilistiche, per cui offre una serie di volanti.

L'entità dell'esborso economico è di 13 milioni di dollari in contanti. I prodotti Saitek saranno inseriti nel portfolio Logitech G.

Saitek PC - Pro Flight Switch Panel Saitek PC – Pro Flight Switch Panel
ePRICE

Saitek X52 Pro Flight H.O.T.A.S. System Saitek X52 Pro Flight H.O.T.A.S. System