Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Accessori PC e Gaming

Logitech presenta la meccanica G512 e gli switch GX Blue

Logitech ha annunciato la nuova tastiera meccanica G512, una soluzione con illuminazione RGB e una nuova opzione per quanto riguarda gli switch chiamata GX Blue. Si tratta della prima tastiera a offrire i nuovi switch (arriveranno anche sulla G513), e si affiancano ai Romer-G tattili e lineari.

Qual è la differenza? Gli switch tattili restituiscono un'attivazione percepibile per chi preferisce avere un feedback diretto, mentre la versione lineare garantisce una pressione uniforme. Il nuovo switch GX Blue restituisce un "click" udibile durante l'attuazione, un po' come gli MX Blue di Cherry. Non è chiaro perché l'azienda abbia optato per chiamare questi switch "GX Blue" anziché includerli nel brand Romer-G.

logitech g512

Per il resto la G512 offre quello che ci si aspetterebbe da una tastiera gaming di Logitech. Si differenzia dalla G513 per l'assenza del poggiapolsi e i 12 copritasti aggiuntivi in dotazione. L'illuminazione RGB completa è controllata tramite il software Lightsync, c'è il supporto al rollover su 26 tasti, l'anti-ghosting e archiviazione dedicata per salvare impostazioni e macro.

Sono presenti anche tasti multimediali dedicati, così come opzioni legate al gaming come la possibilità di disattivare i tasti Windows per evitare pressioni accidentali in gaming. I tasti che attivano la Game Mode e l'illuminazione RGB della tastiera sono tasti Fn con un duplice scopo.

Logitech afferma che la G512 offre anche una USB passthrough e un report rate di 1 millisecondo. Per il momento gli utenti italiani possono acquistare la versione con switch tattili a circa 135 euro.

La variante GX Blue arriverà sul mercato asiatico, mentre la G513 con tali switch arriverà anche su mercati europei selezionati. Non è chiaro se e quando vedremo la G512 con switch GX Blue in Italia.

Leggi anche: Guida all'acquisto della tastiera gaming

Logitech ha infine annunciato che presto pubblicherà in accesso anticipato il software G Hub, nuovo centro di comando per comandare le proprie periferiche.


Tom's Consiglia

La G512 costa circa 50 euro in meno rispetto alla G513 che potete trovare su Amazon a 185 euro.