Software

macOS High Sierra, la nuova versione supporta le GPU esterne

Apple ha reso disponibile la versione 10.13.4 di macOS High Sierra, offrendo tra le altre cose il supporto ufficiale alla grafica esterna sui Mac. L'azienda ha pubblicato un documento in cui spiega vantaggi e svantaggi dell'operazione, inclusa una lista dei computer compatibili, gli chassis per la grafica esterna disponibili e un elenco delle GPU che si possono usare.

Dotarsi di una soluzione di grafica esterna permette di aumentare la potenza grafica del Mac per accelerare giochi, contenuti in realtà virtuale e anche altri software dedicati al calcolo parallelo scritti con le API Metal, OpenGL e OpenCL. Il Mac, tra l'altro, può supportare più eGPU simultaneamente, quindi si aprono diverse opportunità, come la possibilità di collegare più schermi.

macos high sierra

I modelli che supportano la eGPU sono i MacBook Pro in edizione 2016 e 2017, gli iMac 4K e 5K del 2017 e ovviamente l'iMac Pro. Questi modelli supportano Thunderbolt 3, requisito essenziale: i box di grafica esterna Thunderbolt e Thunderbolt 2 non sono ufficialmente supportati. Per quanto riguarda le schede supportate, Apple consiglia per ora solo i seguenti prodotti AMD: Radeon RX 570, Radeon RX 580, Radeon Pro WX 7100, Radeon RX Vega 56, Radeon RX Vega 64, Vega Frontier Edition Air e Radeon Pro WX 9100.

Nvidia mette a disposizione dei driver sul proprio sito per macOS e schede Pascal, ma non è chiara la compatibilità con i box esterni e l'efficacia. Quindi sarebbe utile avere maggiori informazioni da Apple in tal senso prima di lanciarsi nell'acquisto di un box e una scheda per il proprio Mac.

Per quanto riguarda i box esterni, Apple indica le seguenti soluzioni, ovviamente non tutte indicate per le schede video più potenti ed esigenti: OWC Mercury Helios FX3, PowerColor Devil Box, Sapphire Gear Box, Sonnet eGFX Breakaway Box 350W, Sonnet eGFX Breakaway Box 550W e Sonnet eGFX Breakaway Box 650W, ma è probabile che anche altri prodotti non in elenco siano perfettamente compatibili.

Nel suo documento Apple sottolinea che "non tutte le applicazioni supportano l'accelerazione tramite eGPU", quindi sta agli sviluppatori di software consentire tale possibilità, come anche quella di poter usare l'accelerazione tramite lo schermo integrato di iMac e MacBook Pro. Da notare inoltre che macOS High Sierra 10.13.4 non supporta le eGPU in Windows usando Boot Camp o quando il Mac è in modalità ripristino o sta installando aggiornamenti.


Tom's Consiglia

Questa RX 580 8GB potrebbe essere una buona soluzione per accelerare la grafica sul vostro Mac.