Software

macOS, passare alla Dark Mode è ancora più semplice con questa utility

L’introduzione della “Dark Mode” a partire dalla versione 10.14 di macOS è stata accolta piuttosto calorosamente sia dal pubblico che dalla critica, dato che offre la possibilità di avere una personalizzazione più ampia a livello estetico per il sistema operativo della mela morsicata. L’opzione per un passaggio automatico a tale modalità in base all’orario è stato aggiunto con macOS Catalina (10.15) ma, da allora, Apple non ha apportato modifiche sostanziali a questa interessante opzione.

DarkModeBuddy

A portare una gradita novità a riguardo ci ha pensato Gui Rambo di 9to5Mac, il quale ha realizzato una piccola utility chiamata “DarkModeBuddy”. Come lascia trasparire il nome stesso, si tratta di un’applicazione accessoria alla Dark Mode che, mentre è in esecuzione in background, si occupa di attivare o meno tale modalità a seconda di quanto rilevato dal sensore di illuminazione ambientale. Nell’applicazione è possibile impostare le proprie preferenze sia per quanto riguarda la soglia alla quale viene attivata la Dark Mode che il suo ritardo.

Gui Rambo, autore del software, ha spiegato il suo funzionamento in questo modo:

È una piccola app che continua a funzionare in background e legge i dati provenienti dal sensore di luce ambientale del vostro Mac (lo stesso utilizzato per regolare la luminosità dello schermo). Quando il livello di luce ambientale scende al di sotto del valore configurato, DarkModeBuddy commuta automaticamente il Mac in Dark Mode, mentre, quando il livello di luce ambientale supera tale valore, torna in Light Mode. Ciò non avviene istantaneamente: per evitare sfarfallii, la variazione del livello di luce ambientale deve persistere per un certo periodo di tempo, configurabile anche nelle impostazioni dell’app.

DarkModeBuddy

Nel caso foste interessati, DarkModeBuddy è disponibile su Gumroad con la formula “pick your pricing”, il che significa che pagherete solo il prezzo che riterrete più opportuno.

Il nuovo MacBook Air con chip Apple M1 è disponibile su Amazon con spedizione in un giorno, non fatevelo scappare!