Computer Portatili

Matsushita richiama 6.000 batterie

Matsushita, produttore dei prodotti Panasonic, ha iniziato il richiamo di 6.000 batterie per portatili che potrebbero surriscaldarsi eccessivamente. Le batterie in questione si trovano sui notebook Panasonic assemblati in aprile e maggio dello scorso anno.

L'azienda afferma che il problema rilevato non è accumunabile a quelli di Dell e Apple Computer. Akira Kadota, portavoce di Matsushita afferma: "Le batterie potrebbero surriscaldarsi, ma non incendiarsi". Kadota non ha voluto fare il nome del produttore delle unità difettose, ma ha assicurato che non si tratta nè della stessa Matsushita nè della sfortunata Sony.

Dopo quest'ennesimo problema urge sempre più che i produttori si riuniscano al più presto per trovare delle basi comuni di sviluppo e produzione in sicurezza.

Notizie correlate:

Uno standard per batterie più sicure

Apple richiama 1.8 mln di batterie Sony

Dell richiama 4.1 milioni di batterie