Schede Grafiche

Maxwell Apollo 11 Demo, l’allunaggio sul vostro computer

Presentando le schede video GeForce GTX 970 e GTX 980 lo scorso settembre Nvidia ha parlato anche di Voxel Global Illumination (VXGI), una tecnologia che cerca di rappresentare al meglio il modo in cui la luce rimbalza da un oggetto all'altro in tempo reale.

moonlanding nvidia tech demo apollo 11 maxwell

Per illustrare le qualità di VXGI l'azienda statunitense scelse di ricreare una storica scena dell'allunaggio del 1969, riproducendola in tempo reale. Un tentativo che non solo servì a fare buona pubblicità alle caratteristiche dell'architettura Maxwell, ma anche a rispondere all'annoso quesito: siamo stati davvero sulla Luna o si è trattato di un bluff?

Di come la demo tecnologica di Nvidia abbia risolto la questione ne abbiamo già scritto con dovizia di particolari e infatti la novità di oggi è che quella demo è disponibile a tutti i possessori di una GTX 970 o GTX 980 (non basta avere una soluzione Maxwell come la GTX 750 Ti). L'azienda ha infatti pubblicato un link per scaricarla: la demo pesa 470 MB e si basa su Unreal Engine 4 e Voxel Global Illumination (VXGI).

"Utilizzando VXGI, la demo Apollo permette di ricostruire il modo in cui la luce si è spostata all'interno del sito di atterraggio dell'Apollo 11. VXGI mostra il modo in cui la luce rimbalza da un oggetto all'altro in tempo reale. Per fare questo VXGI scompone la geometria di una scena in molte migliaia di piccoli box chiamati voxel o 3D pixel", spiega Epic Games.

GeForce GTX 970 GeForce GTX 970
GeForce GTX 980 GeForce GTX 980

La demo tecnologica permette agli utenti di attivare o disattivare l'illuminazione indiretta, mostrare o nascondere il doppione 3D di Neil Armstrong, regolare l'esposizione e interagire con altri parametri della scena. In questo momento non abbiamo una GTX 970 o GTX 980 a disposizione per far girare la demo, per cui se qualche lettore dovesse averne una non esiti a farci sapere come gira sul proprio PC e quali sono le sue prime impressioni.