Tom's Hardware Italia
Memorie

Le DRAM funzioneranno più velocemente con tutti gli slot occupati

Pagina 4: Le DRAM funzioneranno più velocemente con tutti gli slot occupati
Guida alla memoria DRAM per principianti. In questa Parte 2 affrontiamo alcuni temi scottanti.

Si spende meno ad acquistare due kit di DIMM rispetto a un solo kit più grande

Anche se acquistate due kit di memoria esattamente identici non c'è garanzia che funzioneranno insieme. La DRAM che è usata in un package è stata testata per lavorare insieme ma i produttori non garantiscono il mix o l'aggiunta di un kit all'altro, persino quando si tratta dello stesso modello.

I clienti spesso s'imbattono in questa situazione con moduli con data rate più elevati che usano XMP per impostarsi alla velocità desiderata. Con XMP abilitato la motherboard potrebbe leggere il profilo per due moduli di DRAM e impostare i timing secondari di conseguenza, ma il timing tRFC per due moduli potrebbe essere 226, laddove quattro moduli richiedono 314. Questo può essere difficile da capire/scovare per la maggior parte degli utenti, poiché pochi entrano nei timing DRAM secondari.

Le DRAM funzioneranno più velocemente con tutti gli slot occupati

Far funzionare due moduli di DRAM stressa meno il controller di memoria rispetto a quattro moduli. È necessaria meno elettricità, il controller di memoria ha bisogno di meno tensione per rimanere stabile e, anche se non si nota, la DRAM lavora leggermente più veloce – in generale. Lo stesso è vero per le motherboard a tre e quattro canali. Parte del falso mito è che quattro DIMM – spesso vendute come kit quad-channel – funzioneranno sempre in piena modalità quad-channel anche su una scheda madre dual-channel che non supporta tale caratteristica.