Memorie

Le DRAM quad-channel funzionano in motherboard dual-channel?

Pagina 5: Le DRAM quad-channel funzionano in motherboard dual-channel?

Le DRAM quad-channel funzionano in motherboard dual-channel?

Quando vedete un kit composto da 4 DIMM pubblicizzato come quad-channel sappiate che è solo marketing. Potete prendere facilmente lo stesso kit e usare una DIMM in modalità single channel, due DIMM in dual-channel, tre DIMM in tri-channel e tutte e quattro sia in modalità quad che dual-channel.

Ogni modulo DRAM è un dispositivo a 64 bit e lavora come tale. Su una motherboard dual -channel con due o quattro moduli negli slot corretti, l'MC (memory controller, controller di memoria) vede tutta la DRAM come un singolo dispositivo a 128 bit. Se usate tre DIMM in una scheda madre LGA 1366 o configurate come tri-channel in una motherboard LGA 2011, l'MC vede tutta la DRAM come un dispositivo a 192 bit. Quattro DIMM inserite negli slot corretti di una motherboard LGA 2011 per la modalità quad-channel sono viste come un dispositivo a 256 bit, piuttosto che come quattro a 64 bit.

Abbiamo visto molte persone acquistare un kit a quattro moduli con lo scopo di usare due moduli in due motherboard diverse. Questo però è raro, di solito, perché i kit a quattro moduli costano leggermente di più rispetto all'acquisto di due kit equivalenti a due moduli.

Perché CPU-Z indica che la DRAM sta lavorando solo una velocità X?

La risposta a questa domanda dipende da ciò che guardate in CPU-Z. Sono due le schede del software legate alla DRAM: la scheda SPD e quella Memory. Focalizziamoci sulla seconda, per il momento.

CPU-Z mostra la frequenza e i timing della DRAM, oltre ad altre cose, nella scheda Memory. Il data rate della DRAM è il più delle volte inteso come la velocità della DRAM. Dato che si tratta di DRAM DDR (double data rate), la frequenza indicata "per 2" equivale al data rate.

Se, ad esempio, la vostra DRAM è 1866 o migliore e vedete 667 (=1333) o 800 (=1600) o qualcosa di meno a quanto equivale alla specifica della vostra DRAM (1866 dovrebbe mostrare ~933), allora si sta presentando uno di questi errori: la vostra DRAM non è impostata correttamente, scheda madre o la CPU non è in grado di funzionare al data rate indicato della DRAM o c'è un altro problema. Ecco un esempio:

CPU Z SPD DDR3 Memory FigureA
Figura 2A
CPU Z SPD DDR3 Memory FigureB
Figura 2B

Gli esempi sopra mostrano la DRAM dopo l'installazione iniziale. Potete vedere che l'immagine della scheda Memory mostra una frequenza vera di 668,9. Tornando alla nostra formula "frequenza x 2 = data rate effettivo", 668,9 x 2 = 1337,8 (o 1333, il default della motherboard).

Nell'immagine SPD, vediamo il profilo XMP per una DRAM a 2400 MT/s. Asus usa DOCP in sistemi AMD. I firmware DOCP non sempre leggono o riportano i timing XMP esatti. Qui appaiono come DDR3-2400 con timing di 10-13-13-32 quando i valori originali XMP sono 10-12-12-31.

Una volta aver abilitato DOCP, questo imposta i timing a 11-13-13-35 per 2400. Dopo che i timing sono stati corretti manualmente, l'impostazione ha mostrato il data rate corretto di 2400 MT/s con i timing immessi corretti.