Software

Microsoft Edge, risolto un fastidioso problema con YouTube

Microsoft continua a migliorare continuamente il suo browser Edge, ora basato su Chromium e non più su un engine proprietario, offrendo nuove opzioni e risolvendo eventuali problemi riscontrati dagli utenti, in modo da fornire un’esperienza di navigazione in Internet impeccabile. Ad esempio, un paio di settimane fa vi abbiamo riferito dell’arrivo di due funzioni decisamente utili, che potrebbero incentivare eventuali persone indecise a passare al browser della compagnia di Redmond. Nella fattispecie, si trattava dell’Office Viewer e l’integrazione con Windows Search, di cui trovate ulteriori dettagli nel nostro precedente articolo.

youtube logo

Nella giornata di oggi, invece, vi segnaliamo che Microsoft ha finalmente risolto un bug piuttosto fastidioso inerente alla riproduzione dei filmati dal noto sito di streaming YouTube. Infatti, in precedenza, moltissimi utenti di tutto il mondo si erano lamentati del fatto che, portando un filmato a tutto schermo, il browser dapprima iniziava a rallentare per poi bloccarsi completamente.

Come riportato dai colleghi di Bleeping Computer, l’ultima versione di Microsoft Edge Canary aveva risolto il problema e un ingegnere di Microsoft su Reddit aveva affermato che il bugfix era riuscito ad aiutare molto persone, ma non tutti, e che stavano ancora lavorando ad una risoluzione definitiva.

Microsoft Edge Chromium

Lo scorso venerdì, Microsoft ha pubblicato Microsoft Edge 90.0.818.62 in versione Stabile, mettendo fine ad una situazione piuttosto spinosa, dato che YouTube è uno dei siti più popolari al mondo. Ovviamente, il nostro consiglio è quello di aggiornare il prima possibile il browser all’ultima versione, così da beneficiare dei miglioramenti apportati.

Cercate una buona scheda madre da accoppiare ai nuovi processori Ryzen? ASUS ROG Strix X570-F con 14 fasi di alimentazione potrebbe essere una buona scelta. La trovate su Amazon a prezzo scontato.