Schede madre

Microsoft lancia la sfida a Google

Microsoft sarà anche la più conosciuta azienda produttrice di
software sul pianeta, ma quando si tratta di cercare in Internet la maggior
parte dei navigatori si rivolge a Google. Microsoft sta investendo milioni di
dollari per cambiare le cose e guadagnare almeno tanta fama quanto Google. In
lancio servizi di MSN per indicizzare foto digitali e aiutare gli utenti nella
ricerca. Il problema principale da affrontare è, infatti, la vastità
delle informazioni tra le quali guidare gli utenti.

La via per la società di Redmond sarà dura: moltissimi sono fedeli
a Google e Yahoo e difficilmente li lascerebbero; inoltre, la concorrenza nel
settore è infuocata, trattandosi di un mercato da miliardi di dollari.
IBM, per esempio, sta investendo nella tecnologia di ricerca WebFountain.

Ai posteri l’ardua… ricerca!