Tom's Hardware Italia
Software

Microsoft quasi pronta con Windows 10 October 2018 Update

Microsoft ha annunciato il nome del prossimo major update di Windows 10. Noto in precedenza con il nome in codice Redstone 5, Windows 10 October 2018 Update arriverà nel corso di ottobre sui quasi 700 milioni di dispositivi già equipaggiati con il sistema operativo della casa di Redmond. Microsoft conferma quindi la nomenclatura adottata con […]

Microsoft ha annunciato il nome del prossimo major update di Windows 10. Noto in precedenza con il nome in codice Redstone 5, Windows 10 October 2018 Update arriverà nel corso di ottobre sui quasi 700 milioni di dispositivi già equipaggiati con il sistema operativo della casa di Redmond.

Microsoft conferma quindi la nomenclatura adottata con il precedente Windows 10 April 2018 Update, cosa che probabilmente pone fine a nomi più stravaganti come Creators Update e Fall Creators Update.

Tra le novità previste troviamo un tema nero per File Explorer, una nuova esperienza di cattura per le immagini, un nuovo strumento per prendere appunti connesso al cloud, la tastiera Swiftkey per l'uso touch e molti altri cambiamenti e miglioramenti, anche al browser Edge.

dell inspiron 7000

Lo sviluppo dell'October 2018 Update dovrebbe concludersi alla fine di settembre, con disponibilità a inizio ottobre per i Windows Insiders e in seguito per tutti gli altri. Non ci sono date precise al momento. Microsoft si concentrerà poi sul prossimo update, nome in codice 19H1, che probabilmente vedremo sui nostri dispositivi nell'aprile 2019.

L'azienda non ha ancora parlato delle novità che ci attendono, ma ha fatto sapere che i test sono iniziati a luglio. Tra le novità che potrebbero fare capolino c'è l'atteso "Sets", depennato dall'update di ottobre. Sets consentirà non solo di aprire più istanze di un'applicazione, ma anche di aprire più applicazioni diverse in una sola finestra.