Software

Microsoft sceglie la sicurezza: addio macro XLM in Excel

https://temp-mail.org/en/Una novità importante per il neo-arrivato Office 2021: Microsoft inizierà presto a disabilitare le macro XLM di Excel 4.0. Le macro sono attualmente attive per un’impostazione predefinita per tutti gli utenti di Microsoft 365. La motivazione della scelta di Microsoft è il fornire una maggiore protezione dai documenti e dagli script dannosi. Le macro XLM sono state introdotte per la prima volta in Excel nel 1992 e permettono agli utenti di inserire vari comandi nelle celle che vengono poi eseguiti automaticamente per svolgere un compito.

Anche se in seguito sono state introdotte le migliori macro VBA, la maggioranza dei cybercriminali ricorre alle macro XLM per automatizzare il download di malware e/o eseguire altre azioni indesiderate e dannose. Conscia dell’uso malevolo di queste automazioni, Microsoft raccomanda da tempo di disabilitare le XLM in favore delle VBA. Le VBA, rispetto alle precedenti macro, supportano l’Antimalware Scan Interface (AMSI): possono quindi essere scansionate e ripulite da effetti dannosi dal vostro antivirus. Per disabilitare le macro XLM, l’amministratore di Windows può intervenire sui criteri di gruppo mentre gli utenti semplici possono modificare le opzioni di Excel dalle impostazioni del programma.

Una schermata che mostra una delle applicazioni delle macro XML di Excel. Fonte: © 2021 Stack Exchange

Ma, dopo tante raccomandazioni, giovedì 7 ottobre – come riportato da Bleeping ComputerMicrosoft ha annunciato che avrebbe disabilitato le macro di Excel 4.0 per impostazione predefinita. La disabilitazione effettiva sarà tra ottobre e novembre, periodo in cui le macro XLM saranno disattivate per tutti i consumer. “Stiamo introducendo una modifica alle impostazioni di Excel Trust Center Macro per fornire un’esperienza più sicura per gli utenti da impostazioni predefinite. Questa nuova opzione predefinita disabiliterà le macro di Excel 4.0”, recita l’avviso pubblicato nel centro messaggi di Microsoft 365.

Microsoft ha annunciato che non saranno apportate modifiche agli utenti che hanno configurato manualmente l’esecuzione delle XLM e/o che l’hanno configurata tramite le politiche del gruppo di condivisione di Windows e/o macOS (niente ChromeOS, che non è più supportato). La possibilità di abilitare le macro XLM resterà comunque a disposizione di tutti gli utenti nelle impostazioni di Excel.

Desideri poter usufruire di tutte le opzione di Microsoft 365? La trovi al miglior prezzo su Amazon.