Software

Microsoft Wi-Fi assorbe Sky Wi-Fi: bastano 10 milioni di hotspot nel mondo?

Microsoft Wi-Fi è il nuovo servizio che consentirà, anche grazie a Skype Wi-Fi, di fornire connettività wireless a pagamento in 130 paesi. Poche ore fa l'azienda ha inavvertitamente reso accessibile il sito microsoftwifi.com, dopodiché è stata costretta a confermare la prossima disponibilità del servizio.

microsoft wi fi

Si parla sia di una versione consumer che di una business (Office 365 Enterprise), anche se mancano ancora i dettagli salienti. Microsoft Wi-Fi non dovrebbe affidarsi a un modello ad abbonamento, bensì consentire di pagare in relazione ai consumi – probabilmente il parametro sarà il tempo di accesso agli hotspot.

Previste anche delle vere e proprie card che consentiranno di ottenere un credito d'uso. In questo caso sarà sufficiente inserire un codice alfanumerico per attivare il servizio in qualsiasi luogo.

microsoft 1

Complessivamente gli hotspot mondiali dovrebbero essere 10 milioni. La loro localizzazione sarà possibile tramite una mappa interattiva accessibile via browser o via app – le piattaforme compatibili saranno inizialmente Windows, Windows Phone, Mac OS X, Android e iOS.

Per altro con Windows Phone affidandosi al "sensore dati" la connessione sarà automatica senza bisogno di inserire ogni volta credenziali.

Al momento non è chiaro se sono previste connessioni con servizi terzi come ad esempio iPass, ma questi sono dettagli che verranno svelati all'ultimo momento. Sarebbe anche interessante scoprire se saranno previsti eventuali sconti per gli utenti Windows 10 e/o Office 365.