Software

Microsoft, Windows Vista a quota 100 milioni

Microsoft ha annunciato di aver tagliato il traguardo delle 100 milioni di licenze vendute di Windows Vista. Un annuncio importante, raggiunto grazie alla vendita delle licenze ai produttori, che le hanno installate su tutte le nuove linee di notebook. Ci piacerebbe sapere anche il dato riguardante il numero di persone che lo hanno disinstallato poco dopo o ne hanno richiesto la sostituzione con XP. Un dato interessante, ma che per Microsoft non è decisivo: i soldi si fanno con le licenze vendute e per questo può sorridere.

Tuttavia il futuro di Microsoft non si gioca solo con Vista o con l'Xbox, ma anche nel sempre più importante mercato mobile. A tal proposito sono emersi maggiori dettagli non ufficiali su Windows Mobile 7.

La nuova piattaforma mobile incorporerà, secondo le indiscrezioni, il supporto al tocco e al riconoscimento dei gesti.

"Windows Mobile 7 utilizzerà la gestione del tocco in modo simile all'iPhone. Molta enfasi sarà posta nel rendere più facile la navigazione. Windows Mobile 7 utilizzerà anche la gestione dei movimenti, qualcosa che l'iPhone non è in grado di fare. Non utilizzerà una serie complicata di giroscopi e accelerometri, ma utilizzerà una camera posta sul telefonino per rilevare i movimenti e ricreare azioni appropriate. Potrete scuoterlo, girare e manipolare il vostro telefono. Il vostro cellulare sarà capace di eseguire delle azioni quando sarà posto a contatto con una superficie, mentre riconoscerà quando si trova nella vostra tasca o nella valigia".