Case e PC Completi

pagina n.7

Pagina 7: pagina n.7


Abit DigiDice:
Terapia per il tuo PC, continua

Abit ha optato per un sistema a heat-pipe per raffreddare
la CPU, che trasporta il calore all’esterno del sistema. Tuttavia,
la piccola ventola montata nella parte posteriore del case non garantisce un
sufficiente ricircolo dell’aria tra le alette del dissipatore. Il risultato
di questo basso potenziale di raffreddamento si traduce in una rotazione della
ventola secondaria a pieno regime, che fa comunque raggiungere alla CPU una
temperatura di 62° C.

Un’altra conseguenza è l’alta rumorosità raggiunta,
di circa 60 db(A) a mezzo metro di distanza. Attivare la modalità silenziosa,
in questo condizioni, non ha senso in quanto farebbe alzare ancora di più
la temperatura già alta di per sè (arriverebbe a 64°C). L’unica
soluzione sarebbe di optare per una CPU meno potente, che produrrebbe quindi
meno calore da dissipare e una velocità della ventola più bassa.

Abit DigiDice: Therapy For Your PC, Continued


Un vista dellì’interno

Abit DigiDice: Therapy For Your PC, Continued


Dissipatore CPU e ventola addizionale.