Tom's Hardware Italia
Monitor

Monitor MSI ferma un proiettile e funziona ancora

Negli Stati Uniti un monitor MSI "salva la vita" di un ragazzo bloccando un proiettile. MSI lo scopre e si offre di inviargliene uno nuovo.

Un monitor può bloccare un proiettile? A quanto pare sì. Arriva dagli Stati Uniti la storia di un videogiocatore, tal Eric Gan, e del suo monitor gaming, un MSI Optix G27C2.

Nel corso della notte la stanza di Gan è stata raggiunta da cinque colpi di pistola, a quanto pare sparati da uno sconosciuto che stava festeggiando in strada. Uno dei proiettili ha preso in pieno la parte posteriore del monitor gaming di MSI.

Il fatto è avvenuto alle 4:00 del mattino come riportato dal ragazzo su Twitter, e Gan non si trovava al PC a quell’ora, ma se fosse accaduto qualche ora prima, probabilmente il monitor MSI gli avrebbe salvato la vita. Sorprendentemente, a parte un piccolo buco sul retro, il monitor sembra relativamente incolume e funziona perfettamente, in base a quanto scritto e mostrato da Gan su Twitter.

Il proiettile aveva già perso una notevole quantità di energia cinetica, in quanto aveva oltrepassato un muro (probabilmente in cartongesso) prima di colpire il monitor. Se così non fosse stato, probabilmente il monitor si troverebbe in condizioni ben peggiori. Fortunatamente però non è andata così.

Oltre al fatto che nessuno è rimasto ferito, una volta appresa la vicenda MSI si è offerta di inviare un nuovo monitor gratuitamente al malcapitato. Come si dice in gergo, tutto bene quel che finisce bene!