Tom's Hardware Italia
Schede madre

MSI 970 GAMING con socket AM3+ per processori AMD FX

MSI ha presentato la motherboard 970 GAMING con socket AM3+ per processori AMD FX.

Si chiama MSI 970 GAMING ed è la prima motherboard compatibile con i microprocessori AMD FX, Phenom II, Athlon II e Sempron (socket AM3+) a far parte della serie di prodotti GAMING della casa taiwanese. Oltre al chipset 970 abbiamo il Southbridge SB950 che garantisce sei porte SATA 6 Gbps e quattordici USB 2.0 (otto delle quali nel pannello posteriore). I componenti rispondono alle specifiche Military Class 4.

La motherboard non si fa mancare anche quattro USB 3.0 – due posteriori e due interne – grazie al chipset VIA VL806. Per quanto concerne la memoria ecco quattro slot DDR3 per configurazioni dual-channel di fino a 32 GB, con una frequenza in OC massima di 2133 MHz.

Dal punto di vista della grafica ecco due slot PCI Express 2.0 x16 (uno raggiunto da sedici linee, l'altro da otto), che permettono di mettere due schede Radeon in parallelo per creare configurazioni CrossFire. Non mancano due PCIe 2.0 x1 e altrettanti PCI. L'audio HD 7.1 è gestito da un codec Realtek ALC1150, ma non manca Creative Sound Blaster Cinema 2 per la gestione di alcuni aspetti come la calibrazione multi-canale degli altoparlanti e i profili per le cuffie. La porta Gigabit LAN è gestita da un controller Killer E2205. 

Le schede madre MSI GAMING sono equipaggiate con alcune tecnologie esclusive, compresa la funzione di overclock automatico OC Genie 4, l'interfaccia grafica Click BIOS 4 e il software Control Center, in grado di monitorare, modificare e controllare da remoto il proprio sistema.

Infine con la soluzione USB Audio Power chi usa cuffie e DAC audio esterni collegati tramite USB godrà di un'erogazione stabile dei 5 volt alle porte USB per avere un sempre un ottimo segnale e la massima qualità sonora.