Computer Portatili

MSI annuncia le workstation con GPU Quadro mobile inedite

Le nuove CPU Kaby Lake di Intel e le GPU Nvidia Pascal hanno tenuto banco al CES 2017, e MSI non poteva esimersi dallo sfruttare le novità per rinnovare integralmente la propria gamma notebook. In passato vi abbiamo accennato alle novità attese in casa MSI, adesso c'è l'elenco completo delle 14 famiglie di notebook che le recepiranno: GT83VR, GT73VR, GT72VR, GT62VR, GS73VR, GS63VR, GS43VR, GE72VR, GE62VR, GP62VR, GP72VR, GP62MVR, GP72/GP62, GL72/GL62. Alcuni modelli oltre a CPU e GPU, hanno recepito altri aggiornamenti fra cui nuove tecnologie audio e una nuova tastiera meccanica con retroilluminanzione RGB individuale per ciascun tasto.

MSI

Quanto all'audio, segnaliamo il surround 7.1 per migliorare la qualità dell'esperienza in ambiente VR, miglioramenti al DAC audio ESS Sabre HiFi per garantire un output di qualità migliore per le cuffie. Il nuovo GT83VR per esempio utilizza una frequenza di campionamento a 32bit/384kHz, mentre i GT73VR, GS73VR, GS63VR e GS43VR utilizzeranno 24bit/192KHz.

Workstation Mobile

L'annuncio più interessante del CES 2017 riguarda tuttavia le workstation mobile: quattro nuovi modelli in totale, tutti equipaggiati con processori Core i7 Kaby Lake e soprattutto con soluzioni Nvidia Quadro non ancora annunciate ufficialmente, di cui pertanto possiamo dirvi poco a parte le sigle. Ecco perché – fra l'altro – al momento non ci sono informazioni relative a prezzi e disponibilità di questi notebook.

32923 de876b44

Il top di gamma è l'MSI WT73VR, che vanta il pieno supporto per le applicazioni VR. Il processore è a scelta un Core i7 o uno Xeon, mentre per la grafica MSI ha deciso di puntare sulla Nvidia Quadro P5000 con 16 GB di GDDR5.  La configurazione comprende uno schermo da 17 pollici 4K (3840 x 2160 pixel), una dotazione di memoria RAM fino a 64 GB (DDR4-2133) e due supporti di archiviazione SSD M.2 NVMe PCIe Gen3 x4, configurabili in RAID 0 e RAID 5.

32923 0fedc769

La soluzione più sottile è invece la WS63, in virtù dello spessore di 17,53 mm e del peso di 1,8 kg. La configurazione comprende CPU Core i7 o Xeon e GPU Nvidia Quadro P3000 con 6 GB di GDDR5, raffreddati dal sistema proprietario Cooler Boost Trinity, che consiste in 3 ventole e 5 heatpipe per una migliore dissipazione di calore.

Lo schermo in questo caso ha una dimensione di 15,6 pollici e la risoluzione UHD (3840 x 2160 pixel), la RAM massima è di 32 GB (DDR4-2133) e l'archiviazione dati è affidata a un SSD NVMe M.2 PCIe Gen3 x4. Di serie la tastiera SteelSeries.

32923 00057776

Per chi è alla ricerca di una soluzione il più economica possibile ci sono invece la WE72 e la WE62, entrambe con Core i7 e GPU Nvidia Quadro M2200 con 4 GB di GDDR5. A distinguerli lo schermo, che è da     17,3 pollici per il modello WE72, con risoluzione Full HD, refresh di8 120Hz e tempo di risposta di 5ms. Il WE62 ha invece in dotazione un display da 15,6 pollici, sempre Full HD.

Identiche invece la dotazione di RAM (massimo 32 GB) e le soluzioni di archiviazione (SSD NVMe M.2 PCIe Gen3 x4).