Tom's Hardware Italia
Computer Portatili

MSI GT75VR Titan con schermo da veri gamer

Presentato al Computex 2017 il nuovo Titan di MSI: esordisce lo schermo 4K con tempo di risposta di 3 ms; riprogettata la base per posizionare la tastiera in alto.

Se il notebook gaming MSI Titan è sempre stato il vostro sogno sappiate che l'azienda taiwanese ha presentato al Computex 2017 il nuovo top di gamma, il GT75VR Titan, che non smentisce l'obiettivo primario di questa famiglia di offrire un notebook che non ha nulla da invidiare a un desktop.

Ecco quindi un nuovo modello extra large, con la pluri apprezzata tastiera meccanica, una o due GPU GTX 1070 0 1080 in SLI a seconda degli allestimenti. La configurazione comprende poi una CPU Intel Core i7-7820HK overloccabile a oltre 4 GHz, schermo 4K da 17,3 pollici a 120 Hz con supporto HDR e copertura colore dichiarata pari al 100 percento dello spettro Adobe RGB.

gt75vr 533x400

È proprio lo schermo una delle novità più rilevanti della nuova edizione: dopo la molteplice riconferma del pannello Full HD arriva finalmente un modello 4K, oltre tutto di alta qualità visto il tempo di risposta di 3 ms. Una piacevole riconferma è invece la tastiera meccanica SteelSeries con retroilluminazione RGB personalizzabile tasto per tasto.

Come potete vedere nelle foto scattate dal nostro collega Andrew E. Freedman di LaptopMag MSI ha apportato alcuni evidenti cambiamenti nel design, a partire dalla punta di diamante tracciata sul poggiapolsi sotto alle frecce direzionali, e dalla posizione della tastiera che è tornata a occupare la parte alta della base. Altra novità sostanziale, anche se meno evidente, è l'esordio con questo modello del sistema di raffreddamento Cooler Boost Titan, indispensabile per gestire i componenti potenti installati nella base.

MSI deve ancora annunciare prezzi e disponibilità del GT75VR Titan: non appena avremo maggiori dettagli vi aggiorneremo.


Tom's Consiglia

Se invece di un "trasportabile" preferite un notebook sottile, comunque adatto per giocare, meglio puntare sull'MSI GS63VR