Raffreddamento

MSI MAG Coreliquid, arrivano i nuovi AIO del drago rosso

Li avevamo già intravisti al CES di Las Vegas lo scorso gennaio, ora sono ufficiali: MSI ha annunciato la serie di dissipatori a liquido all in one MAG Coreliquid, i primi dell’azienda a debuttare nel mercato consumer. La famiglia è composta da quattro differenti modelli, due con radiatore da 240mm (i MAG Coreliquid 240R e 240RH) e due con radiatore da 360mm (i MAG Coreliquid 360R e 360RH). Non ci sono quindi varianti con radiatore da 120mm, ma nulla esclude che MSI le possa aggiungere alla gamma nel corso dei prossimi mesi.

Come visto qualche giorno fa sulle soluzioni Antec Neptune, anche i nuovi MSI MAG Coreliquid integrano la pompa nel radiatore, in modo da ridurre al minimo la rumorosità, le dimensioni e il peso del blocco che andremo a montare sulla CPU, nonché facilitare l’installazione del dissipatore AIO. Per allungare il più possibile la vita dei nuovi dissipatori MAG Coreliquid, MSI ha inserito nella pompa un affidabile motore trifase con cuscinetti in ceramica garantito per 100mila ore e ha costruito i tubi con tre strati di reticolo plastico, per poi rinforzarli con una copertura mesh.

Sempre nell’ottica di facilitare il più possibile il montaggio all’interno del proprio case, MSI ha studiato un design del blocco per la CPU che può ruotare di 270 gradi. Questo permette di girarlo in ogni direzione, posizionandolo come si preferisce e adattandolo al meglio agli spazi della propria configurazione. A livello di specifiche tecniche, sappiamo che la piastra di contatto con la CPU è in rame e che i radiatori saranno equipaggiati con due o tre ventole da 120mm (in base alla dimensione). Proprio i radiatori utilizzano un nuovo design, che permette di avere 8 canali in cui passa il liquido caldo che arriva dalla CPU.

Ovviamente sui nuovi MSI MAG Coreliquid non potevano mancare i LED RGB, in questo caso inseriti dall’azienda taiwanese in versione addressable. L’illuminazione è completamente personalizzabile tramite il software MSI Mystic Light, ma può essere gestita anche tramite l’MPG MAX iHUB, un controller che funge anche da hub (come intuibile dal nome) per connettere ventole e LED RGB e ARGB. Sempre in ambito software, l’app Dragon Center permette di controllare oltre all’illuminazione anche la curva delle ventole (di tipo PWM) e di monitorare la temperatura della CPU.

I nuovi dissipatori a liquido MSI MAG Coreliquid arriveranno nel nostro paese all’inizio del mese di giugno, per un prezzo che partirà da 129 euro.

Cercate un nuovo dissipatore ma preferite il raffreddamento ad aria? Noctua è sempre una garanzia e il suo NH-U12S potrebbe essere la scelta giusta. Lo trovate su Amazon, a meno di 60 euro.