Tom's Hardware Italia
Computer Portatili

MSI, i nuovi portatili gaming che vedremo al Computex

MSI ha annunciato che durante il Computex 2019 vedremo, tra le varie novità, i portatili GT76 Titan e GE65 Raider, dotati di Intel core i9 e GeForce RTX.

Manca ormai pochissimo all’inizio del Computex 2019, e alcuni produttori stanno dando alcune anticipazioni su quello che vedremo del corso della fiera. Vi ricordiamo che noi di Tom’s saremo in prima linea, così da potervi mostrare tutte le novità.

Dopo l’annuncio di Acer relativo e Swift 3 e Nitro 5, oggi è il turno di MSI, che ha comunicato la presenza all’interno della fiera di due nuovi portatili gaming: il GT76 Titan e il GE65 Raider.

Non si hanno ovviamente dettagli su prezzi e disponibilità, ma non è escluso che vengano comunicati durante la fiera.

Parlando di specifiche, il GT76 Titan sarà equipaggiato con un Intel Core i9 a 8 core / 16 thread di nona generazione, in grado di raggiungere una frequenza di 5 GHz, e con una Nvidia GeForce RTX 2080.

Per raffreddare questo piccolo mostro di potenza MSI avrebbe migliorato il proprio sistema Cooler Boost, dotandolo di 11 heatpipe e quattro ventole. A detta dell’azienda, il nuovo raffreddamento sarebbe in grado di fornire un flusso d’aria doppio rispetto al solito.

Il GT76 Titan avrà poi uno chassis in alluminio, cornici ridotte e un design ispirato alle supercar. Non si hanno dettagli sulla tastiera, ma è probabile che sarà meccanica, come lo era sui vecchi modelli.

Il GE65 Raider sarà anch’esso dotato di Intel Core i9 e scheda grafica RTX, ma di quest’ultima MSI non ha specificato il modello. Il portatile offre connettività Wi-Fi 6 802.11ax e un display IPS, con una frequenza d’aggiornamento di 240 Hz.

MSI ha anche parlato del Trident X Plus, secondo l’azienda il sistema desktop dedicato al gaming più piccolo al mondo. Sappiamo che usa un processore Intel Core i9 e una GPU RTX, ma per avere ulteriori dettagli dovremo aspettare di vederlo al Computex.