Monitor

MSI Optix MAG274QRF-QD: uno dei monitor gaming con la miglior gamma colore sul mercato

Quali caratteristiche dovrebbe avere un monitor ideale per i giocatori professionisti, i cosiddetti pro-player del mondo eSports? Indubbiamente i parametri importanti sono la frequenza di aggiornamento (o refresh rate) e il tempo di reazione (o tempo di risposta). Ma non è tutto: la qualità dell’immagine stessa è essenziale. Scopriamo insieme perché l’Optix MAG274QRF-QD è una delle scelte migliori.

MSI Optix MAG274QRF-QD è un monitor gaming di MSI facente parte del segmento eSports, ovvero di quella gamma di prodotti pensata per i giocatori che necessitano il meglio. Questo nuovo monitor gaming utilizza la tecnologia Quantum-Dot (la sigla QD nel nome indica proprio questa specifica), migliorando la qualità di rendering dell’immagine grazie a un’ampia gamma colore e un contrasto elevato. La base del monitor è un pannello Rapid IPS, capace di garantire un’immagine senza distorsioni, anche se vista da diverse angolazioni.

La combinazione di una frequenza di aggiornamento di 165Hz con un tempo di risposta di 1ms assicura un’immagine perfettamente nitida, sia che si giochi a giochi d’azione, di guida o strategici. Il supporto alla tecnologia NVIDIA G-Sync migliora ulteriormente la fluidità in gioco, eliminando eventuali artefatti grafici. Per rendere tutto più semplice, si può collegare il monitor al proprio computer tramite la porta USB-C presente nell’hub dedicato.

Perché la tecnologia Rapid IPS è diventata una delle più popolari sul mercato

Il pannello del monitor Optix MAG274QRF-QD è una sottocategoria dei pannelli IPS, chiamata Rapid IPS. Lo sviluppo di questa tecnologia è complicato, ma grazie agli eccezionali risultati ottenuti, è diventata in breve tempo una delle più amate dagli appassionati. Generalmente un pannello VA permette di avere un contrasto più elevato, ma se si desidera una più ampia gamma colore il pannello IPS è la scelta giusta. E quando si tratta di gamma colore, il MAG274QRF-QD raggiunge risultati eccellenti.

MSI Optix MAG274QRF-QD

Ottimizzare l’utilizzo quotidiano del proprio monitor

Oltre agli aspetti hardware del prodotto, MSI ha pensato a lungo a come migliorare l’utilizzo quotidiano del monitor. Le tecnologie di riduzione della luce blu e di anti-sfarfallio permettono di ridurre l’affaticamento degli occhi durante le lunghe sessioni di lavoro e di gioco. La Gaming Mode progettata da MSI permette di impostare diversi formati di mirini in giochi FPS e ottimizza il colore del mirino in base a quello dello sfondo della scena di gioco, mentre la tecnologia Night Vision introdotta sui più recenti monitor permette di migliorare il contrasto nelle zone particolarmente scure dell’immagine, senza sovraesporre la quantità di bianco in modo da non avere un’immagine poco equilibrata.

MSI Optix MAG274QRF-QD

Precisione delle gamma colore

Abbiamo avuto modo di provare con mano l’MSI Optix MAG274QRF-QD e per valutare la gamma colore abbiamo deciso di eseguire dei test strumentali, avvalendoci di un colorimetro X-Rite i1Display Pro e del software Calman. Per effettuare i test abbiamo eseguito due volte il workflow “Computer monitor Check”, prima con le impostazioni di fabbrica, poi dopo aver calibrato il monitor con il software i1Profiler.

Test Colorimetro - Impostazioni di fabbrica, grayscale

Il software Calman misura contrasto, gamma, copertura della gamma cromatica e deltaE, ossia la precisione del colore. Il test con le impostazioni di fabbrica restituisce ottimi risultati, confermando l’alta qualità dell’OptiX MAG274QRF-QD: la copertura della gamma DCI-P3 raggiunge il 97,6%, il contrasto è di 963:1 e il deltaE è di 3,2.

Test Colorimetro - Impostazioni di fabbrica, copertura gamma

Dopo aver effettuato la calibrazione, i risultati migliorano ulteriormente sia per quanto riguarda la precisione dei colori, dove registriamo un deltaE pari a 2,6, sia per la gamma che passa da 2,067 a 2,111. La precisione dei colori cala lievemente nel test dedicato e scende al 96,8% per lo spazio DCI-P3, ma si tratta di un valore molto vicino a quello precedente e comunque in linea con il 97% dichiarato da MSI.

Conclusioni

Grazie alle sue caratteristiche di alto livello e a una gamma colore tra le migliori sul mercato, l’MSI Optix MAG274QRF-QD è una soluzione ideale per chi vuole coniugare il mondo del gaming con quello della creazione di contenuti. La copertura della gamma DCI-P3 del 97% e un deltaE contenuto restituiscono un’elevata fedeltà dei colori senza bisogno di calibrare il monitor, operazione che richiede strumenti costosi che non tutti hanno a disposizione.

I gamer apprezzeranno la frequenza d’aggiornamento di 165Hz, la compatibilità con FreeSync e G-Sync, il tempo di risposta di solo 1ms e la resa dei colori offerta dal pannello Quantum Dot. Se giocate su console e volete collegare il monitor a una PS5, la Console Mode migliorerà ancor di più la qualità dell’immagine, prendendo in ingresso un segnale 4K e convertendolo in 1440p, risoluzione non ancora supportata nativamente dalla console Sony.

Se la vostra passione è videogiocare su PC o PS5 (o magari entrambi) e vi dilettate con l’editing di foto e video amatoriale, non avete bisogno di un monitor con risoluzione 4K e potete fare a meno dell’HDR, ma cercate comunque un’ampia copertura della gamma colore e una buona resa cromatica, l’MSI Optix MAG274QRF-QD è indubbiamente uno dei migliori monitor che possiate acquistare.