Schede madre

MSI Prestige X570 Creation – Recensione


MSI Prestige X570 Creation
Form factor
E-ATX
Socket
AM4
Chipset
X570
Tipo Memoria
DDR4
Slot memoria
4

La MSI Prestige X570 Creation è una scheda madre che supporta i nuovi processori AMD Ryzen di terza generazione, dedicata a tutti coloro che voglio assemblare un PC dedicato al rendering, al video editing e alla creazione di contenuti in generale, usando componenti di fascia alta come il Ryzen 9 3900X (ora disponibile su Amazon a meno di 580 euro) o il più recente Ryzen 9 3950X.

Guardando la nuova scheda madre di MSI saltano subito all’occhio le due grandi coperture presenti: una parte dalla ventola del chipset X570 (posizionata più in basso, così da migliorare il raffreddamento) e circonda quattro dei sette slot PCIe 4.0, l’altra si trova sopra il pannello I/O e presenta dei LED RGB, che ritroviamo anche sul lato destro della motherboard.

Il pannello I/O offre grandi possibilità per quanto riguarda la connettività: abbiamo un totale di 14 porte USB, 12 di tipo 3.2 (11 Type-A, 1 Type-C) e 2 di tipo 2.0. Troviamo poi una porta PS/2 combo per vecchi mouse e tastiere, 5 jack audio da 3,5 mm, un’uscita S/PDIF e i connettori per le antenne Wi-Fi, oltre che le due porte LAN (rispettivamente Gigabit e 10G).

Appena dietro il pannello MSI ha inserito un’heatpipe che collega i VRM alla ventola del chipset, creando così un sistema di raffreddamento migliore e più efficiente, che permette di spingere al massimo i MOSFET.

MSI Prestige X570 Creation

Nella parte alta della MSI Prestige X570 Creation troviamo, oltre al socket AM4, i VRM digitali IR con 14 + 2 + 1 fasi, due connettori EPS 8 pin e quattro slot per RAM DDR4 che supportano un massimo di 128 GB di memoria e una velocità fino a 4600 MHz. Spostandoci ancora verso destra troviamo 5 header per le ventole (uno dedicato alla CPU, uno alla pompa del raffreddamento a liquido e tre alle ventole del sistema), due sensori di temperatura, due header dedicati agli RGB (uno dei quali specifico per prodotti marchiati Corsair) e il connettore d’alimentazione ATX 24 pin.

Nella metà inferiore della scheda abbiamo invece i sette slot PCI-Express 4.0, quattro PCIe 4.0 x1 e tre PCIe 4.0 x16. La MSI Prestige X570 Creation supporta ovviamente configurazioni multi-GPU, precisamente di tipo 3-way Nvidia SLI e 2-way AMD CrossFire. Sotto la copertura descritta prima troviamo due slot M.2, entrambi di tipo PCIe 4.0 x4. Sul lato destro ci sono 3 header USB che permettono di collegare 4 porte USB 2.0, 4 USB 3.2 Gen1 Type-A e una USB 3.2 Gen2 Type-C, 6 connettori SATA III e un altro header dedicato agli RGB.

Al di sotto dell’ultimo slot PCIe x16 MSI ha inserito il connettore per il pannello audio del case, altri quattro header 4 pin a cui collegare delle ventole, un ulteriore connettore per le USB dello chassis e uno per LED RGB. Abbiamo infinite il classico “JFP1” a cui collegare i pulsanti d’accessione e reset e, poco sopra, due pulsanti fisici per accendere e resettare direttamente la MSI Prestige X570 Creation. Qui abbiamo anche un piccolo schermino LED che indica i Q-Code.

Socket AMD AM4
Chipset AMD X570
Slot d’espansione (2) PCIe 4.0 x16
(3) PCIe 4.0 x1
Memoria RAM (4) slot DIMM DDR4, fino a 128 GB
Archiviazione (2) M.2 22110 PCIe 4.0 x4 / SATA
(6) SATA III
Audio Codec Realtek ALC1220
Connettività Gigabit LAN Intel I211-AT
10G LAN Aquantia AQC107
Intel Wi-Fi 6 AX2000
Bluetooth 5.0
Porte I/O posteriori (1) USB 3.2 Gen2 Type-A
(10) USB 3.2 Gen1 Type-A
(1) USB 3.2 Gen2 Type-C
(2) USB 2.0
(1) PS/2 combo
(5) Jack audio 3,5 mm
(1) uscita S/PDIF
(2) connettori per antenna Wi-Fi

BIOS

BIOS MSI Prestige X570 Creation

Una volta entrati nel BIOS ci troviamo davanti la schermata principale della “EZ Mode”, dove si possono visualizzare informazioni come la versione del BIOS, il modello e la frequenza della CPU installata e la velocità della memoria RAM. Da qui è possibile anche monitorare lo spazio d’archiviazione e gli RPM delle ventole, gestire le priorità di avvio, abilitare A-XMP e Game Boost e accedere alla modalità M-Flash, che permette di aggiornare il BIOS della MSI Prestige X570 Creation.

BIOS MSI Prestige X570 Creation

Cliccando sulla voce “Hardware Monitor”, si aprirà una finestra che mostra la temperatura dei diversi componenti e alcuni voltaggi. Da qui è anche possibile visualizzare la velocità delle ventole collegate alla scheda madre e la loro curva, che può anche essere modificata a seconda delle proprie esigenze.

Premendo F7 passeremo alla modalità avanzata e avremo accesso a tutte le opzioni di configurazione offerte dalla MSI Prestige X570 Creation. Nella scheda OC, dedicata all’overclock, possiamo ad esempio abilitare l’A-XMP e overcloccare manualmente le RAM, modificando la frequenza e i timing. Qui troviamo anche tutte le opzioni che consentono di personalizzare i voltaggi delle memorie e della CPU, oltre che la possibilità di accedere a funzionalità specifiche del processore tramite il sottomenu “CPU Features”.

Sulla MSI Prestige X570 Creation troviamo anche la funzionalità Board Explorer, presente su gran parte delle schede madri MSI. Si tratta di una feature che apre una mappa interattiva della motherboard (come quella che vedete qui sotto), che permette di visualizzare informazioni sui componenti evidenziati semplicemente cliccandoci sopra col mouse.

BIOS MSI Prestige X570 Creation

Prestazioni

Abbiamo testato questa MSI Prestige X570 Creation con un Ryzen 7 3700X di nuova generazione raffreddato da un dissipatore AIO ROG Ryujin 360, 16GB di RAM G.Skill TridentZ Royal e un alimentatore ROG Thor 850 da 850 Watt. Come scheda video abbiamo invece scelto Asus ROG Strix GTX 1650 OC Edition, mentre per lo storage ci siamo affidati a un Crucial MX500.

Scheda madre MSI Prestige X570 Creation (acquistabile qui)
CPU AMD Ryzen 7 3700X (acquistabile qui)
Dissipatore ROG Ryujin 360 (acquistabile qui)
Scheda video Asus ROG Strix GTX 1650 OC Edition (acquistabile qui)
RAM G.Skill TridentZ Royal (2×8 GB) (acquistabile qui)
Archiviazione SSD SATA III Crucial MX500 (acquistabile qui)
Alimentatore Asus ROG Thor 850 W (acquistabile qui)

Ashes of the Singularity

MSI MPG X570 Gaming Edge WiFi - AOTS Alta
MSI MPG X570 Gaming Edge WiFi - AOTS Folle

La MSI Prestige X570 Creation ottiene buoni risultati nei benchmark di Ashes of the Singularity, molto vicini a quelli delle altre schede madri provate, specialmente nei test con il preset grafico “Alta”.

F1 2019

MSI MPG X570 Gaming Edge WiFi - F1 2019 Media
MSI MPG X570 Gaming Edge WiFi - F1 2019 Ultra

Anche nel test a qualità media di F1 2019 il risultato ottenuto dalla MSI Prestige X570 è decisamente buono, praticamente identico a quello della ROG Strix-E. A qualità Ultra la scheda madre di MSI si posiziona invece a metà classifica, ma come potete vedere la differenza con le motherboard che la precedono è praticamente inesistente: parliamo di 2 FPS.

PCMark 10

MSI MPG X570 Gaming Edge WiFi - PCMark 10
MSI MPG X570 Gaming Edge WiFi - PCMark 10 Produttività
MSI MPG X570 Gaming Edge WiFi - PCMark 10 Content Creation

In PCMark 10 la MSI Prestige X570 Creation non brilla in quanto a punteggi ottenuti, ma i valori delle schede madri che vedete nel grafico sono tutti molto vicini tra loro, segno che nell’uso quotidiano e nella gestione di carichi di produttività non avrete problemi con nessuna di queste motherboard.

3DMark

MSI MPG X570 Gaming Edge WiFi - 3dMark FS Estreme
MSI MPG X570 Gaming Edge WiFi - 3DMark Time Spy

In entrambi i benchmark di 3DMark la MSI Presitge X570 Creation si posiziona nella parte bassa della classifica, con un punteggio leggermente sottotono sia nel test Physics di Fire Strike Extreme che in quello CPU di Time Spy.

Handbrake

MSI MPG X570 Gaming Edge WiFi - Handbrake H264
MSI MPG X570 Gaming Edge WiFi - Handbrake H265

La MSI Prestige X570 Creation si comporta molto bene nei test di codifica video di Handbrake, con risultati al livello delle migliori schede madri finora testate sia in H264 che in H265.

Cinebench R20

MSI MPG X570 Gaming Edge WiFi - CBR20 multi
MSI MPG X570 Gaming Edge WiFi - CBR20 single

Anche in Cinebench R20 registriamo ottimi punteggi da parte della MSI Prestige X570 Creation, tanto nel test multi core quanto in quello single core. In entrambi i casi la nuova scheda madre di MSI occupa la seconda posizione, confermandosi nuovamente una soluzione valida per chi punta alla produttività.

7-Zip

MSI MPG X570 Gaming Edge WiFi - 7-Zip compression
MSI MPG X570 Gaming Edge WiFi - 7-Zip decompression

Leggermente sottotono invece i risultati di 7-Zip: in entrambi i test (compressione e decompressione) la MSI Prestige X570 Creation occupa l’ultima posizione.

Corona 1.3

MSI MPG X570 Gaming Edge WiFi - Corona 1.3

Nel test di rendering di Corona 1.3 la MSI Prestige X570 Creation si piazza a metà classifica, ma il risultato non ci allarma. Se andiamo più nel dettaglio vediamo infatti che la differenza con le altre schede madri è minima, nell’ordine del centesimo di secondo.

Overclock

Lato overclock ci siamo concentrati sulle memorie RAM più che sulla CPU. Le G.Skill TridentZ Royal utilizzano dei chip Samsung B-Die e sono perfette per questo scopo, in quanto si risce a farle salire oltre i 3600 MHz abbastanza facilmente.

MSI Prestige X570 Creation

Nei vari test effettuati con la MSI Prestige X570 Creation siamo riusciti a ottenere un sistema stabile e funzionante fino ai 4466 MHz, con timing CL 18-21-21-38 e un voltaggio pari a 1,5 V. Oltre, la piattaforma risultata instabile.

Temperature e consumi

MSI MPG X570 Gaming Edge WiFi - Temperatura CPU
MSI MPG X570 Gaming Edge WiFi - Temperatura PCH
MSI MPG X570 Gaming Edge WiFi - Temperatura VRM

Parlando di temperature, le letture sono buone sia per quanto riguarda la CPU che per il chipset X570, che supera di poco i 56 gradi nel nostro stress test e risulta uno dei più freschi, segno che il raffreddamento inserito da MSI fa un buon lavoro. Buona anche la temperatura registrata sui VRM, pari a 51 gradi, merito anche della heatpipe inserita dall’azienda taiwanese.

MSI MPG X570 Gaming Edge WiFi - Consumi

Per quanto riguarda i consumi, nel grafico vediamo la MSI Prestige X570 Creation posizionarsi a metà classifica, con dei valori in idle e sotto carico buoni e vicini a quelli delle migliori motherboard provate finora.

Conclusioni

La MSI Prestige X570 Creation è una scheda madre dedicata a chi lavora con la creazione di contenuti e ha a che fare giornalmente con software di rendering, animazione 3D e 2D, fotoritocco e video editing. Offre un buon numero di slot d’espansione e molte porte USB, necessarie ai content creator per collegare tutti i propri dispositivi esterni.

In confezione di vendita troviamo anche M.2 XPANDER-Z GEN4, una scheda che si collega a uno slot PCIe x16 e offre due ulteriori slot M.2 con interfaccia PCIe 4.0 x4, raffreddati da una ventola. Si tratta di un plus da tenere in considerazione, soprattutto visto il pubblico a cui è indirizzata la scheda: chi lavora nella content creation sa bene che alcuni progetti arrivano a pesare anche diverse decine di GB e lo spazio non è mai abbastanza.

MSI Prestige X570 Creation

Parlando di prezzi, al momento la MSI Prestige X570 Creation costa circa 485 euro (la trovate a questo link). A differenza di quanto fatto con le altre schede madri per i nuovi processori AMD Ryzen 3000, non possiamo fare un confronto con un modello analogo con piattaforma Intel Z390, in quanto la linea Creation finora era stata appannaggio dei processori HEDT Ryzen Threadripper e Intel Core X. Possiamo però fare un confronto con le proposte di fascia alta degli altri produttori dotate di chipset X570 e dedicate a questo tipo d’utenza: in questo caso, il prezzo della MSI Prestige X570 Creation risulta inferiore a quello dei concorrenti, ma rimane comunque abbastanza elevato.

Nei test dedicati alla content creation di PCMark 10 la scheda madre di MSI non ha brillato per punteggi ottenuti, ma ribadiamo che le differenze con i modelli risultati migliori nei benchmark sono estremamente ridotte e difficilmente visibili nell’uso quotidiano e lavorativo. In conclusione, se siete creatori di contenuti che vogliono assemblare un PC di fascia alta e sono intenzionati a sfruttare non solo i tanti core messi a disposizione dai nuovi Ryzen 3000, ma anche la velocità degli SSD PCI-Express 4.0, questa MSI Prestige X570 Creation è senza dubbio una scheda da tenere in considerazione, in quanto ha tutte le carte in regola per soddisfare le vostre esigenze.

MSI Prestige X570 Creation

La MSI Prestige X570 Creation è una scheda madre con socket AM4 e supporto ai nuovi processori AMD Ryzen 3000. È progettata per chi lavora nel mondo della creazione di contenuti e offre un gran numero di porte USB e slot PCI-Express 4.0, in modo da garantire ai professionisti del settore tutto il necessario per espandere il proprio computer e collegare i vari dispositivi esterni con cui lavorare.


Verdetto

La nuova motherboard MSI Prestige X570 Creation è dedicata a chi lavora nel mondo della content creation e ha a che fare tutti i giorni con software di rendering, animazione e editing audio e video. Tenendo in considerazione sia quelle collegabili agli header che quelle disponibili sul pannello I/O, offre ben 23 porte USB e 7 slot PCI-Express (tre PCIe x16, quattro PCIe x1), che grazie alla presenza del chipset X570 supportano il nuovo standard PCIe 4.0. Anche i due slot M.2 supportano il PCIe 4.0 e la presenza della scheda M.2 XPANDER-Z GEN4 è un plus da tenere in considerazione, in quanto offre due ulteriori porte M.2 PCIe 4.0 x4, un'ottima notizia per chi ha bisogno di molto spazio d'archiviazione.

Pro

- Gran numero di slot PCIe 4.0 e porte USB;
- Heathpipe aggiuntiva per raffreddare i VRM;
- Scheda d'espansione che offre 2 slot M.2 aggiuntivi.

Contro

- Prezzo.