Accessori PC e Gaming

MSI Vigor GK80 e GK70, tastiere meccaniche di fascia alta

MSI ha presentato Vigor GK70 e GK80 Gaming, due nuove tastiere meccaniche con base in alluminio anodizzato e switch Cherry MX Red RGB. Le due nuove proposte seguono la Vigor GK40 Gaming presentata a inizio mese e si presentano con un design decisamente più compatto e al passo coi tempi, dato che vengono meno i bordi esterni e il poggia polsi.

Un'altra differenza è data appunto dai tasti meccanici, che sulla Vigor GK40 – una tastiera da 45/50 euro – sono delle soluzioni a membrana che cercano di emulare i tasti meccanici, mentre in questo caso vi sono appunto i Cherry MX Red con durata di vita di oltre 50 milioni di pressioni.

msi gk80 01

Grazie ai LED RGB, ogni singolo tasto può essere personalizzato tramite il software Mystic Light, ma non solo: trattandosi di tastiere che fanno parte dell'ecosistema Mystic Light Sync, è possibile sincronizzare colori ed effetti con altre periferiche e componenti compatibili.

msi gk70 01

Differenza principale tra la GK80 e la GK70 è il numero di tasti: la prima è dotata di tastierino numerico, mentre la seconda ne è priva (tenkeyless). La GK80 è anche dotata di tasti multimediali dedicati – (volume +/-, muto, pausa/play), assenti sulla GK70.

Questo fa sì che la GK80 abbia dimensioni di 439 x 141 x 38 mm per un peso di 1400 grammi (con due metri di cavo USB 2.0), mentre la GK70 si fermi a 354 x 137 x 46 mm per 900 grammi (cavo da 1,8 metri).

msi gk80 02

GK70 e la sorella maggiore offrono l'anti-ghosting al 100% con N-Key rollover su tutti i tasti in modalità gaming, oppure sei tasti in modalità standard. Entrambe le tastiere hanno inoltre degli hotkey in grado di controllare il funzionamento di motherboard e schede video MSI Gaming, andando a modificare il profilo d'uso (Silent, Gaming, OC) tra tre livelli prestazionali senza dover uscire dal gioco.

La GK80 è dotata anche di una porta USB pass-through per collegare altre periferiche di cui invece è privo il modello minore. Per quanto riguarda gli accessori, abbiamo copri tasti aggiuntivi (quattro in lega metallica di zinco per A, S, W e D) e un key puller, ossia uno strumento che permette di estrarre i tasti senza sforzo. Ci sono anche altri 12 copri tasti a doppia iniezione con una superficie in gomma antiscivolo texturizzata che MSI chiama Dragon Scale. Curiosa la scelta dell'azienda ci collocare i copri tasti extra nel lato posteriore del poggia polsi staccabile.

msi vigor gk80 gk70

Nel momento in cui scriviamo non sappiamo con precisione quando MSI Vigor GK80 e GK70 arriveranno in Italia e a che prezzi, ma si parla di disponibilità mondiale a inizio marzo. Le due tastiere sono state avvistate in negozi statunitensi a circa 150 e 125 dollari, il che le pone nel segmento premium del mercato delle tastiere da gioco. La GK40, di fascia bassa, è invece già acquistabile in Italia: la trovate su AK Informatica ed Eprice ad esempio.