Schede madre

MSI X370 Gaming Carbon AC, nuova scheda madre per CPU Ryzen

MSI ha recentemente annunciato l'arrivo di una nuova scheda madre con chipset X370 e socket AM4 destinata ad accogliere i processori AMD Ryzen. Con la X370 Gaming Carbon AC, l'azienda taiwanese porta a quattro le proposte basate sul chip più avanzato e performante di AMD.

Sebbene possa sembrare molto simile ai modelli SLI Plus e Krait Gaming, la X370 Gaming Carbon AC si pone idealmente fra queste e la top di gamma X370 XPower Gaming Titanium. Ovviamente essendo una "AC" è accompagnata da un modulo Wi-Fi.

msi x370 gaming carbon 02

A livello estetico la X370 Gaming Carbon AC si presenta con una livrea completamente nera che integra un sistema di illuminazione RGB collegato sia all'armatura del pannello I/O posteriore, sia al dissipatore del chipset, sia ad altri inserti della scheda madre.

Le specifiche di base sono simili a quelle delle altre proposte, quindi troviamo 4 slot DIMM per l'installazione fino a 64 GB di DDR4-3200 (in overclock), due slot PCIe x16 3.0 configurati in modalità x16/x0 oppure x8/x8, un PCIe 2.0 x16 funzionante a x4 e tre slot PCIe x1.

Per quanto riguarda lo storage, la X370 Gaming Carbon AC offre sei porte SATA 6 Gbps e due slot M.2 (M-Key). In questo caso è bene tenere presente che lo slot M.2_1 è raggiunto da 4 linee PCIe 3.0 mentre lo slot M.2_2 da 4 linee PCIe 2.0 (quindi con la metà del bandwidth a disposizione).

Inoltre, installando un SSD M.2 con interfaccia SATA/AHCI in uno qualsiasi dei due slot, la porta SATA_3 verrà disabilitata, mentre l'installazione di un SSD PCIe nello slot M..2_2 disabiliterà lo slot PCIe x16 più in basso.

Sulla scheda madre troviamo anche un connettore a 4 pin per il raffreddamento della CPU, uno per il collegamento di un pompa di un impianto e liquido, quattro connettori a 4 pin per ventole, un altro 4 pin per il collegamento di una striscia LED e, infine, un jumper per il CLR CMOS oltre agli altri collegamenti usuali.

msi x370 gaming carbon 01

La connettività comprende anche due connettori USB 3.1 Gen 1 (quattro porte) ed altrettante USB 2.0 per il pannello frontale, quattro porte USB 3.1 Gen 1 e due USB 2.0 presenti nel pannello posteriore a cui si aggiungono due porte USB 3.1 Gen 2 (Type-A e Type-C) gestite da un controller ASMedia ASM2142.

Sempre nel pannello posteriore trovano posto le uscite video HDMI e DVI-D (usabili solo con una APU), un connettore RJ45 collegato ad un controller Intel I211AT LAN Gigabit, cinque jack audio e una porta S/PDIF-Out gestiti da un codec Realtek ALC1220 che supporta la tecnologia Nahimic 2.

Tirando le somme, rispetto alle proposte SLI Plus e Krait Gaming si differenzia per l'illuminazione RGB di diverse parti della scheda e per la presenza di un secondo slot M.2, di un miglior controller di rete e, infine, di un codec audio più raffinato.