Schede madre

Nella rete il primo worm parlante

Un nuovo worm "parlante" chiamato Amus circola nella rete e ha provenienza
turca. Scritto in Visual Basic il file simula una voce robotica, saluta l’utente,
si presenta, annuncia che sta per ripulire il computer, invita ad un viaggio
in Turchia ed infine taglia la corda con un conto alla rovescia. E nel contempo,
effettivamente, cancella alcuni file dal sistema rendendo XP instabile ed costringendo
al riavvio. Il messaggio vocale è il seguente:

«How are you. I am back. My name is Mr. Hamsi. I am seeing you. Haaaaaaaa.
You must come to Turkey. I am cleaning your computer. 5. 4. 3. 2. 1. 0. Gule
gule»