Tom's Hardware Italia
Raffreddamento

Noctua NT-H2, ecco la nuova pasta termica ad alte prestazioni

Noctua ha annunciato NT-H2 e NA-SCW1. La prima è una nuova pasta termica che punta a sostituire NT-H1 dopo 10 anni di onorato servizio, mentre l'altro prodotto consiste in un set di panni già imbevuti di detergente e pronti all'uso, ottimi per pulire la CPU senza difficoltà.

Noctua ha ufficializzato due nuovi prodotti, nomi in codice NT-H2 e NA-SCW1. NA-SCW1 è un set di 20 panni che permettono di pulire facilmente il processore quando dobbiamo sostituire la pasta termica, mentre NT-H2 è un’evoluzione della nota NT-H1.

NT-H1 è stata introdotta da Noctua oltre 10 anni fa, e nel corso del tempo si è affermata come una delle migliori paste termiche in commercio in quanto a prestazioni. NT-H2 punta a ripeterne il successo, grazie alla resistenza termica ulteriormente ridotta e alla sua longevità: può essere lasciata su una CPU per ben 5 anni.

Noctua ha testato NT-H2 su diverse piattaforme, e dai test interni sembra che con la nuova pasta termica si riescano ad ottenere fino a 2°C in meno rispetto a quando viene usata NT-H1. Sempre a proposito di NT-H1, l’azienda ha iniziato a venderne anche una versione in tubetto da 10 grammi, disponibile su Amazon a 14,90 euro.

NT-H2 sarà venduta in due formati da 3,5 e 10 grammi, inclusi nella confezione ci saranno rispettivamente 3 e 10 panni NA-CW1 imbevuti di detergente e pronti all’uso. I nuovi prodotti sono già disponibili su Amazon al prezzo di 12,90 euro per la NT-H2 da 3,5g, 24,90 per la NT-H2 da 10g e 7,90 per il set di panni NA-SCW1.