Computer Portatili

Notebook, il mercato crescerà nel 2020 grazie ai modelli per i “creator”

ConceptD, Prestige e Modern sono solo alcuni dei marchi usati dalla aziende – segnatamente Acer per il primo ed MSI nel caso degli altri due – che ultimamente avete letto su Tom’s Hardware in relazione a nuovi prodotti destinati a un pubblico specifico, ovvero i creatori di contenuti.

I “creator”, così vengono sinteticamente definiti nel settore, sembrano essere la nuova speranza dei produttori di PC, che vedono nei professionisti che lavorano in modo creativo (foto, video, ecc.) con i computer – desktop o notebook che siano – la nuova fetta di consumatori da conquistare.

Secondo quanto riportato dal taiwanese Digitimes, a fronte di un mercato PC che è cresciuto meno delle attese nel 2019 e un segmento dei notebook gaming la cui esplosione ha rallentato, le aziende ritengono che saranno proprio i creator a dare nuova linfa vitale al segmento dei notebook. 

Ed è per questo motivo che molte aziende ci stanno investendo molto. Recentemente abbiamo visto come MSI abbia rinnovato la propria offerta, fino ad arrivare a presentare anche un monitor recensito in video nei giorni scorsi. C’è stato anche modo di provare il ConceptD 7 di Acer.

L’obiettivo di MSI, Acer e le altre aziende è quello di andare a infastidire Apple e i suoi prodotti, spesso usati dai creativi del mondo audio e video e non solo.