Computer Portatili

Notebook Razer con 3 monitor, rubato e ora in vendita online

Vi ricordate di Project Valerie, il prototipo di notebook con tre display 4k, mostrato di recente al CES di Las Vegas da Razer e misteriosamente rubato? Ebbene, le due unità illecitamente sottratte sembrerebbero finite in Cina, dove sono apparse brevemente in vendita su una sorta di eBay cinese, proposte a un prezzo elevatissimo, 150.000 yuan, pari a ben 21.700 dollari. La cosa divertente però era forse la scritta che accompagnava i due notebook, definendoli "non nuovi".

untitled

Al momento non è chiaro se la pubblicazione degli annunci sui prototipi abbia dato modo alle forze dell'ordine, con cui Razer ha detto di star collaborando, di rintracciare i colpevoli. L'azienda aveva anche proposto un premio di 25.000 dollari per chiunque fosse stato in grado di fornire indicazioni in grado di condurre al colpevole, ma senza risultato.

Come ricorderete la principale caratteristica del portatile Razer era quella di utilizzare tre display da 17,3 pollici, ciascuno con risoluzione 4k, pannello di tipo IGZO e tecnologia G-Sync. I due laterali sono nascosti per impostazione predefinita e per utilizzarli bisogna estrarli dal loro alloggiamento. Stranamente però all'interno il produttore ha previsto un'unica scheda grafica Nvidia GeForce GTX 1080 che, per quanto possa essere potente, non è comunque sufficiente per pilotare tre monitor 4k alla massima risoluzione con giochi di ultima generazione, anche se trattandosi di un prototipo la configurazione potrebbe sempre cambiare, ammesso che il prodotto arrivi mai sul mercato.