Tom's Hardware Italia
Computer Portatili

Nuovi dispositivi digitali portatili dotati d

Intel Corporation ha annunciato di aver iniziato a collaborare con Creative Labs, iRiver America e Samsung, operanti nel campo dell’elettronica di consumo, per consentire a tali aziende di offrire una nuova categoria di dispositivi digitali, i lettori multimediali portatili (PMP, Portable Media Player), basati sulla tecnologia Intel XScale® per prolungare la durata della batteria e […]

Intel Corporation ha annunciato di aver iniziato a collaborare con Creative Labs,
iRiver America e Samsung, operanti nel campo dell’elettronica di consumo, per
consentire a tali aziende di offrire una nuova categoria di dispositivi digitali,
i lettori multimediali portatili (PMP, Portable Media Player), basati sulla tecnologia
Intel XScale® per prolungare la durata della batteria e migliorare la qualità
di audio e video.

Questi prodotti sono destinati a offrire ai consumatori la possibilità
di accedere sempre e ovunque a contenuti autorizzati quali musica, filmati e
fotografie residenti sui dispositivi PMP. Grazie a prestazioni elevate e a un
consumo ridotto di energia, la tecnologia Intel XScale favorisce lo sviluppo
di nuovi dispositivi digitali portatili come i PMP. Si tratta di un ulteriore
esempio dell’impegno di Intel a sviluppare tecnologie e standard con l’obiettivo
di contribuire ad arricchire l’esperienza della casa digitale per i consumatori.

I dispositivi PMP dovrebbero essere resi disponibili in commercio dai produttori
nel corso del 2004. Creative Labs, iRiver America e Samsung sono attualmente
impegnate nella dimostrazione di dispositivi PMP finalizzati alla produzione
nell’ambito della manifestazione International Consumer Electronic Show.

"Intel è stata tra le prime aziende a introdurre l’idea di sviluppare
prodotti PMP per offrire ai consumatori la possibilità di personalizzare
i contenuti multimediali e di accedervi da qualsiasi dispositivo all’interno
o all’esterno della casa", ha affermato Peter Green, General Manager della
Extended Computing Division di Intel. "I dispositivi PMP rappresentano
la fase successiva nell’evoluzione dell’intrattenimento digitale tramite palmare,
in quanto possono essere collegati al PC per la creazione di contenuti e offrono
allo stesso tempo la possibilità di accedere sempre e ovunque a video,
immagini e brani musicali autorizzati residenti su tali lettori".
Un lettore PMP con un disco fisso da 20 GB può fornire lo spazio per
memorizzare fino a 70 ore di video e 2 milioni di fotografie, oltre a 700 ore
di riproduzione di musica. La capacità effettiva varia a seconda del
dispositivo. La tecnologia Intel XScale offre un consumo di energia estremamente
ridotto per contribuire a prolungare la durata della batteria di questi dispositivi
di circa 4-6 ore.

Per velocizzare lo sviluppo di prodotti, Intel ha creato un progetto di riferimento
per PMP basato sul processore applicativo Intel® PXA255, che comprende un
pannello LCD a colori, un disco fisso, un sottosistema audio compatibile AC97
e un’interfaccia USB 2.0. I tecnici Microsoft hanno utilizzato questo progetto
per creare il software Portable Media Center basato su Windows CE. Per ulteriori
informazioni sul progetto di riferimento Intel per PMP, sulla tecnologia Intel
XScale o su altri dispositivi digitali portatili basati su tecnologia Intel
XScale, visitate il sito Web all’indirizzo www.intel.com/go/pmp.