Tom's Hardware Italia
Computer Portatili

Nuovo Microsoft Surface a Ottobre, già ma cosa?

Durante l'evento Future Decoded di Microsoft che si svolgerà a cavallo tra ottobre e novembre a Londra, l'azienda di Redmond ha confermato che si terrà un keynote di Panos Panay, capo della divisione Surface. In arrivo qualche nuovo dispositivo della famiglia?

Panos Panay, capo della divisione Surface, terrà un keynote all'interno dell'evento Future Decoded che Microsoft terrà a Londra tra il 31 ottobre e il primo novembre prossimi. Non è un'indiscrezione ma una rivelazione fatta dal colosso di Redmond ai colleghi di the Verge. Tenendo conto che solitamente Microsoft presenta i propri dispositivi proprio a ottobre non è difficile immaginare che sia in arrivo almeno un nuovo dispositivo della famiglia Surface. Il problema è capire quale.

La maggior parte dei fan desidererebbe sicuramente vedere finalmente il tanto atteso Surface Phone, nella speranza di un rilancio dell'azienda nel settore mobile. Tuttavia, tra le diverse possibilità, questa è la meno probabile.

Surface Phone concept 1

Il Surface Phone del resto sappiamo ormai che forse nemmeno esiste o comunque è stato accantonato e che semmai l'azienda guidata da Satya Nadella dovesse decidere di tornare in pista nel mobile lo farebbe con un prodotto diverso e più innovativo (forse pieghevole?) di cui però, al momento, non c'è traccia.

Leggi anche: Microsoft, Windows 10 e la nuova era nel mercato smartphone

Cosa potrebbe essere allora? Una nuova versione di Surface Book? Possibile, anche se visto l'andamento sul mercato non proprio entusiasmante non c'è da metterci la mano sul fuoco. Potrebbe essere il Surface Hub, il gigantesco schermo interattivo destinato al settore business? Può darsi, ma certamente non si tratta di un prodotto tale da sollevare l'attenzione dei consumatori.

Leggi anche: Windows 10 e SoC ARM, primi PC in arrivo entro fine anno

Molto più probabile dunque che si tratti di un nuovo modello di Surface Pro, magari con modulo LTE,  oppure il tanto anticipato dispositivo che porterà finalmente Windows 10 su architettura ARM. Quest'ultimo però non necessariamente sarà un Surface.

Windows 10 ARM

A Redmond infatti prima o poi realizzeranno anche una loro versione di queste nuove soluzioni, ma al momento, stando a quanto dichiarato da un portavoce dell'azienda, sono più concentrati a collaborare con Qualcomm e con altri partner come ASUS, Lenovo e HP per portare questo genere di dispositivo sul mercato entro la fine dell'anno. Magari presentandolo prima a fine ottobre.


Tom's Consiglia

Il Microsoft Surface Pro 4 con Core i5, SSD da 256 GB e 8 GB di RAM si può trovare su Amazon scontato del 13%.