Tom's Hardware Italia
Raffreddamento

Nutella al posto della pasta termica per raffreddare una CPU

Il pazzo esperimento di Cooler Master per il World Nutella Day: usare la famosa crema gianduia per raffreddare un processore. I risultati? Interessanti.

Il 5 febbraio si è tenuto il World Nutella Day. In molti avranno festeggiato la ricorrenza sbranandosi un intero barattolo della famosa crema gianduia a base di cacao e nocciole. In casa Cooler Master hanno voluto omaggiare il prodotto creato dall'italiana Ferrero usandolo come pasta termica – il materiale che si frappone tra l'heatspreader del processore e la base del dissipatore – della CPU.

Nutella CPU pasta termica processore

Sì, avete letto bene. Nel filmato che vedete di seguito la Nutella è stata inserita in una siringa e posizionata al centro di un processore AMD FX-8150 (otto core e TDP di 12 watt), sopra cui è stato messo un dissipatore. Dopodiché è stato fatto partire uno stress test con Prime 95, ottenendo una temperatura massima 50 gradi.

Un esperimento divertente, con un risultato interessante, probabilmente legato alla presenza di olio nella crema che ha facilitato lo smaltimento del calore. Bisogna tuttavia pensare che si tratta di una sostanza deperibile e l'olio evapora rapidamente, quindi una prova sul lungo periodo dovrebbe rivelarsi disastrosa.

Non è la prima volta che la pasta termica viene sostituita da sostanze non del tutto comuni nell'ambito dei PC. Anche in Tom's Hardware abbiamo provato a usare del dentifricio e un adesivo per protesi dentarie al posto dalla pasta termica, ottenendo risultati non proprio esaltanti.

Se avete una piattaforma che giace in cantina e avete del tempo libero, divertitevi per brevi periodi, ma per il vostro PC principale e un uso continuato, magari facendo anche dell'overclock, rivolgetevi alle paste termiche testate e certificate. In questo articolo vi spieghiamo come applicarle al meglio. Per la Nutella troverete sicuramente un uso migliore.


Tom's Consiglia

Se mai voleste provarci, o se semplicemene vi è venuta fame, potete trovare la Nutella anche su Amazon!