Schede Grafiche

Test sul Frame Rate

Pagina 13: Test sul Frame Rate

Test sul Frame Rate

Il mese scorso abbiamo iniziato a fornire maggiori dettagli sul frame rate ottenuto con i nostri test. Ci sono variazioni dinamiche nel carico di lavoro applicato al sistema dai videogiochi. Per esempio, in un gioco sono presenti sessioni piene di corridoi e curve strette; questi segmenti mostrano poche ombre e texture da renderizzare, e perciò le schede e il sistema non sono molto carichi di lavoro. Tuttavia, quando ci si sposta da una serie corridoi a grandi stanze con fuoco, fumo, nemici e pallottole, vediamo che il sistema passa da 130 frame per secondo a 40 o meno. Tutto quello che si trova al di sotto dei 30 frame è considerato "lento", dando la sensazione che la scena scatti. Al contrario, gli occhi non possono percepire la differenza tra 60-70 fps, quindi qualsiasi risultato al di sopra di questa soglia non migliora l’esperienza di gioco.

Per questa serie di test, abbiamo utilizzato il software di benchmark FRAPS per registrare gli fps medi per ogni secondo di Black & White 2 e F.E.A.R.: First Encounter Assault Recon.

Black & White 2

Per Black & White abbiamo abilitato tutte le caratteristiche a eccezione della distorsione. Il primo dato è stato ottenuto senza abilitare l’antialiasing alla risoluzione di 1024×768, mentre il secondo è stato ottenuto con AA abilitato e risoluzione 1600×1200. Per ognuno di questi test abbiamo mostrato una linea rossa che sancisce la soglia dei 30 frame per secondo.