Schede Grafiche

Temperature, rumorosità e consumi

Pagina 4: Temperature, rumorosità e consumi

La Gigabyte GTX 1660 Gaming OC 6G non richiede molta energia durante il gaming o in idle. Per prima cosa abbiamo rilevato il consumo del sistema in idle, senza GPU dedicata, registrando circa 39,5 watt. Mettendo la CPU sotto stress il consumo è salito a 190 watt.

Poi abbiamo inserito la GTX 1660 e abbiamo visto un salto in idle da 39,5 a 50,5 watt. Successivamente abbiamo messo la GPU sotto stress con Furmark, registrando 204,6 watt. Per concludere abbiamo avviato Prime95 e Furmark, caricando quindi i due componenti principali della configurazione, ottenendo 310,3 watt.

Il sistema di raffreddamento della GTX 1660 di Gigabyte è più che sufficiente per questa scheda. Dopo circa 10 minuti di Furmark con GPU al 100% la temperatura si è stabilizzata a 66°C (rilevati dal software).

Per rilevare la rumorosità abbiamo posizionato il fonometro a 10 cm di distanza dalla ventola centrale e perfettamente perpendicolare alla scheda. Non si tratta di misurazioni assolute, eseguire in una camera anecoica con tutte le accortezze del caso, ma servono unicamente per poter dare un metro di paragone tra tutte le schede che proveremo.

Detto questo, con le ventole a pieno regime e dopo alcuni minuti di carico con Furmark, la rumorosità rilevata si è assestata a 46,7 dB. Al contrario, la misurazione in idle ha restituito un valore stabile intorno ai 40,5 dB (con ventole completamente ferme). Abbiamo per curiosità portato le ventole al 100%, registrando un dato di 63,2 dB.