Schede Grafiche

Nvidia MX450, avvistata una nuova GPU mobile entry-level

Il mercato notebook gode di ottima salute ed è uno di quei settori cui le grandi multinazionali sono più interessate. AMD ha introdotto due famiglie di CPU mobile, i Ryzen 4000H (fino a 45W) e i Ryzen 4000U (fino a 15W). Intel ha sempre avuto una posizione dominante in questo campo, dal canto suo ora offre soluzioni Comet Lake-H (fino a 45W), Comet Lake U e Y (fino a 15W e 7W) e Ice Lake con iGPU next-gen. La competizione nel settore, al momento, è decisamente accesa.

Tutti i principali produttori di portatili fanno il possibile per assemblare macchine potenti e dal prezzo contenuto. In quest’ottica, le GPU integrate fanno decisamente comodo: consumano poco e, ultimamente, offrono prestazioni piuttosto valide.

Ed è qui che cominciano i guai per Nvidia. Come detto, la grafica Gen11 di Intel e la nuova Vega a 7nm di AMD offrono prestazioni davvero interessanti; gli OEM potrebbero quindi decidere di ridurre i costi e migliorare l’autonomia dei propri prodotti optando per queste soluzioni, a discapito dei modelli di fascia più bassa offerti da Nvidia, come l’attuale MX350.

Nvidia non ha però intenzione di stare a guardare: per rimanere competitiva anche in questa fascia di mercato, sembra stia pensando di introdurre due nuove GPU mobile entry-level, la MX450 e la MX430. La scoperta si deve al solito _Rogame, che ha scovato la presunta scheda di una delle due soluzioni. Quest’ultima ha una frequenza base di 540MHz e 2GB di VRAM GDDR6 a 10Gbps; dovrebbe essere basata su TU117 e avere un TDP pari o inferiore a 25W, come suggerito da  NotebookCheck.

Quest’ultimo suggerisce che l’ipotetica MX430 potrebbe disporre di una VRAM mista, in parte GDDR5 e in parte GDDR6. Detto questo, l’elemento più interessante e che potrebbero supportare l’interfaccia PCIe 4.0.

Cercate la GPU di fascia alta col miglior rapporto qualità-prezzo? Vi consigliamo la RTX 2080 Super.