Tom's Hardware Italia
Schede Grafiche

Nvidia Pascal, hotfix per risolvere il bug della frequenza

I driver GeForce Hot Fix 375.95 risolvono il bug della frequenza della memoria sulle schede video Pascal overcloccate di fabbrica.

Nvidia ha pubblicato il nuovo driver GeForce Hot Fix 375.95. La release è stata creata in fretta e furia per risolvere un bug dei driver Game Ready 375.86 WHQL. Diversi possessori di schede video basate su GPU Pascal – GTX 1080, 1070 e 1060 – lamentavano che la frequenza della memoria sulla loro scheda video non superava gli 810 MHz, limitando severamente le prestazioni di gioco.

gtx 1060

L'azienda statunitense aveva risposto che il problema riguardava alcune GTX 1060/1070/1080 overcloccate di fabbrica e infatti i driver vanno a sistemare proprio tale problema. C'è chi lamentava un problema simile anche con altre GPU, GTX 970 e 980 in primis, ma nelle note di rilascio non si fa menzione di altre architetture oltre a quella Pascal.

È bene sottolineare che questi driver non risolvono altri tipi di problemi: se avete prestazioni non perfette con un nuovo gioco non aspettatevi che passando dai 375.86 ai 375.95 cambi qualcosa. Nel frattempo anche in casa AMD è spuntato un nuovo driver, i Radeon Software Crimson 16.11.4.

La nuova release supporta Sid Meier's Civilization VI e risolve due bug: il primo nella riproduzione di contenuti H.264 sui browser con accelerazione hardware attiva e altri contenuti in funzione, come i videogiochi. Il secondo riguarda la serie di schede Radeon R9 Fury, che mostrava texture grafiche corrotte all'interno del mech di Titanfall 2.

ZOTAC GeForce GTX 1080 ZOTAC GeForce GTX 1080
ePRICE

ZOTAC GeForce GTX 1070 ZOTAC GeForce GTX 1070
ePRICE