Schede Grafiche

Nvidia, ray tracing interattivo in tempo reale

Il ray-tracing è un po' sulla bocca di tutti in questo periodo. Intel l'ha spinto, AMD ci sta "giocando" e Nvidia si premura di acquistare aziende (RayScale e Mental Ray) con un know-how importante su questa nuova tecnica di rendering.

Proprio Nvidia, al Siggraph 2008, ha mostrato un ray tracer basato sulla GPU completamente interattivo, con ray tracing in tempo reale a 30 fps alla risoluzione di 1920 x 1080 pixel. Nelle immagini vedete una Bugatti Veyron composta da 2 milioni di poligoni, con effetti di riflessione, rifrazione e tutto ciò che è possibile implementare con il ray tracing.

Per spingere la demo in questione è stato usato un sistema composto da quattro schede grafiche Quadro FX 5800, basate su chip GT200 con 240 shader e 4 GB di memoria GDDR3 ciascuna, per un totale di 960 shader e 16 GB di memoria GDDR3.